Crepes dolci light con mela e cannella

Ecco una nuova ricetta per le crepes dolci light con mela e cannella: che buone! Non ci vuol molto a prepararle: una crepe è ideale per far merenda ma due crepes sono una colazione completa o anche, perchè no, una cena dolce leggera!

Crepes dolci light con mela e cannella, Mangia senza Pancia

Le crepes dolci light sono proprio versatili e partendo dalla base di queste sottili frittatine ci si può sbizzarrire con le farciture. Nel mio caso mi sono ispirata a delle crepes che mangiavo in un ristorante in Inghilterra e ho sostituito il gelato con il quark o con lo yogurt greco freddo…


Crepes dolci light con mela e cannella – la ricetta


Informazioni

Tipo: Colazioni, Dolcetti & Sfizi
Porzioni: 2 crepes
Preparazione: 10 min
Cottura: 15 min
Punti Weight Watchers ProPoints per le 2 crepes = 7
Punti Weight Watchers ProPoints per crepe = 3
Difficoltà: facile 

(*) 2 crepes vanno bene per fare colazione. Per una merenda light mangiarne solo una.


Ingredienti

1 uovo
25 g di farina
50 ml di latte scremato
1/4 di cucchiaino di bicarbonato
100 g di quark o di yogurt greco magro o Yogurt magro senza yogurtiera
2 cucchiaini di miele
1 mela
1 cucchiaino di cannella in polvere


Procedimento

yogurt greco e miele, ingrediente base, Mangia senza Pancia

Innanzitutto mescolare lo yogurt greco o il quark con un cucchiaino di miele e lasciare in frigo a rassodare.

Crepes dolci light con mela e cannella, Mangia senza Pancia

Lavare bene la mela, tagliarla in quarti, eliminare il torsolo e tagliarla a fettine con tutta la buccia. Mettere le fettine di mela in una padella antiaderente con un cucchiaino di miele, un pizzico di cannella e poca acqua. Far cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti aggiungendo acqua se necessario e girando le fettine di mela: appena saranno leggermente caramellate e soffici spegnere e tenere da parte. 

Crepes dolci light con mela e cannella, Mangia senza Pancia

Mettere in una ciotola uovo, farina, latte e bicarbonato e lavorare con la frusta (a mano o elettrica) per un paio di minuti fino ad ottenere una pastella liscia e schiumosa.

Crepes dolci light con mela e cannella, Mangia senza Pancia

Far riscaldare sul fornello una padella antiaderente di buona qualità e priva di graffi: io ho preso recentemente una padella in pietra da 26 cm, la Ballarini Cortina Geostone e mi sto trovando molto meglio delle padelle con il rivestimento in teflon. Appena la padella è calda versarvi dentro la metà della pastella, abbassare leggermente la fiamma e ruotare la padella in modo da distribuire bene la pastella nel fondo: deve rimanere sottile.

Crepes dolci light con mela e cannella, Mangia senza Pancia

Dopo circa mezzo minuto la crepe dovrebbe essere cotta sotto: provare a scostarla dal fondo con una paletta.

Crepes dolci light con mela e cannella, Mangia senza Pancia

Appena si stacca bene, girarla e lasciarla cuocere dall’altro lato.

Crepes dolci light con mela e cannella, Mangia senza Pancia

Mettere da parte e ripetere con il resto della pastella per ottenere la seconda crepe.

Crepes dolci light con mela e cannella, Mangia senza Pancia

Spalmare sulla metà di ciascuna crepe la metà della crema di yogurt fredda, spolverare con un po’ di cannella  e distribuirvi le fettine di mela. 

Crepes dolci light con mela e cannella, Mangia senza Pancia

Piegare le crepes dolci light a metà così da chiuderle e servire. Che gusto e che profumo: una colazione così e resterete sazi per tanto tempo! E anche i bambini gradiranno le crepe dolci light con mela e cannella per merenda.

Crepes dolci light con mela e cannella, Mangia senza Pancia

Insomma uno sfizio dolce genuino, nutriente e delizioso! E voi quale farcitura preferite per le crepes… nutella a parte?

Enjoy!

Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

25 Commenti su Crepes dolci light con mela e cannella

  1. E’ già la seconda volta che li mangiamo a merenda io e mio marito… deliziosi! Aggiungo sempre pochissima granella di mandorle, che dà quel tocco di croccante in più 🙂 Grazie!!!

  2. Mmmmh sembrano proprio buoni!! Ma alla fine questi pancakes sono sostanzialmente delle crepes? (Almeno da quello che mi sembra in foto) o c’è una differenza?
    Complimenti per i manicaretti!

    • Si Silvia hai ragione anche tu… è che qui in Olanda si fanno i pannekoek farciti, ovvero i pancakes sottili 😀 E quindi io poi li chiamo pancakes ma in effetti dal punto di vista di un italiano i pancakes sono più cicciotti 😀

  3. Io metterei anche cotto e quark, oppure salmone in versione salata, oppure con marmellata SZ aggiunti, ricotta e miele…mmmm mi sta venendo un acquolina!!!
    Buona idea anche x un pasto veloce.
    Ciao Giò, piano piano sto leggendo tutto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.