Zuppa lenticchie spinaci e quinoa

Visto che qui in Olanda la primavera tarda ad arrivare, qualche giorno fa avevo voglia di mangiare un piatto caldo con le lenticchie rosse e ho finito col preparare questa zuppa lenticchie spinaci e quinoa perfetta anche per i vegani. E ho voluto anche dare a questa zuppa un gusto orientale anche se poi ognuno può usare le spezie che preferisce.

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

Per chi non conosce la quinoa: viene considerata un cereale ma in effetti sono i semi di una pianta ed è ormai molto diffusa sulle nostre tavole, si cuoce come la pasta, si mangia calda o fredda e a me piace tanto perchè ha un retrogusto come di nocciola. E poi ha tante proprietà benefiche per il nostro organismo!

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

L’olandese non era molto convinto quando gli ho spiegato cosa mi accingevo a fare ma dopo si è dovuto ricredere e non ha lasciato nel piatto nulla: vuoto totale. Queste sono le ricette che mi soddisfano di più!


Zuppa lenticchie spinaci e quinoa – la ricetta


Informazioni

Tipo: Pasto Leggero
Porzioni: 4
Preparazione: 5 min
Cottura: 20-25 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 4


Ingredienti

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

mezza cipolla o 1 scalogno piccolo
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di curcuma in polvere
1 cucchiaino di cumino in polvere
2 baccelli di cardamomo leggermente schiacciati
mezzo cucchiaino di cannella in polvere
mezzo cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
110 g lenticchie rosse secche sciacquate bene
60 g di quinoa cruda
300 g di spinaci freschi
sale q.b.


Procedimento

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

Lavare gli spinaci, lasciarli scolare bene e poco prima di usarli tagliarli grossolanamente.

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

Far soffriggere leggermente l’aglio e la cipolla nel cucchiaino di olio evo per un paio di minuti aggiungendo un goccio d’acqua se necessario. Aggiungere tutte le spezie e far soffriggere per un altro minuto così da far sprigionare il loro aroma.

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

Aggiungere le lenticchie e coprire a filo con dell’acqua. Far bollire dolcemente per 5 minuti e poi aggiungere la quinoa.

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

Mescolare bene, salare e lasciar cuocere per altri 15-20 minuti o finché sia le lenticchie che la quinoa siano cotte. Se necessario aggiungere altra acqua.

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

Ricordare di eliminare i baccelli di cardamomo prima di aggiungere gli spinaci altrimenti buon safari!

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

Aggiungere gli spinaci poco alla volta e mescolare per farli appassire prima di aggiungerne altri.

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

Il mio suggerimento è di fare questa operazione rapidamente così che gli spinaci non cuociano troppo…

Zuppa lenticchie spinaci e quinoa, Mangia senza Pancia

Versare nel piatto di portata e gustare! Sono certa che questa zuppa piacerà tanto agli amanti della cucina vegetariana e vegana e anche ai bambini, visto che il gusto degli spinaci si smorza tantissimo mescolato alle spezie e alle lenticchie.

Volendo è possibile mangiare doppia porzione per un pasto completo ma leggero.

Buon appetito a tutti!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

10 comments on “Zuppa lenticchie spinaci e quinoa”

  1. ciao una domanda a posto della quinoa cosa posso mettere? e quanta ho cercato la quinoa nella lista x vedere quanti punti ha non la trovo la volevo sostituire help!

  2. Molto buona, appena fatta. Non amo molto le spezie ma ho voluto provare mettendo curcuma e cumino. Il cumino lo sentivo troppo (anche avendone messo poco) e l’ho smorzato con la pera. Ci sta benissimo…
    Grazie per i tuoi meravigliosi piatti! Ne approfitto per farti tanti Auguri

  3. Ho fatto stasera questa zuppa e devo dire che l’ho trovata fantastica! Consiglio solo di mangiarla calda. Da fredda perde fascino…. 😉
    Grazie Giovanna! il tuo blog è sempre fantastico!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.