Il pollo con patate è un piatto veramente tanto gustoso e facile da preparare. L’aggiunta dei piselli lo rende ancora più saporito e completo e potremo portare questo piatto a tavola tutto l’anno. Eh si, anche d’estate, quando il forno va in vacanza a causa del caldo, in quanto viene cotto tutto in padella, in barba all’afa!

Pollo con patate e piselli in padella, Mangia senza Pancia

E non solo: in padella si fa prima, si consuma meno e si può usare qualche trucchetto, che spiegherò più avanti, per fare in modo che i bocconcini di pollo restino teneri e sugosi.

Pollo con patate e piselli in padella, Mangia senza Pancia

Risultato ottimo: il pollo resta proprio morbido e succulento e le patate, alle quali io ho lasciato la buccia, rimangono tenere dentro e un po’ abbrustolite fuori, squisite veramente. I piselli danno colore, sapore e tante buone fibre, quindi è veramente un gustoso piatto completo per tutta la famiglia!

Pollo con patate e piselli in padella – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints a porzione regolare = 12 *
* Punti Weight Watchers ProPoints a porzione piccola = 8 *

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    2 regolari o 3 piccole
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g pollo (petto di pollo sgrassato)
  • 400 g patate
  • 160 g piselli surgelati
  • 1 spicchio aglio
  • 3 cucchiaini olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai vino bianco
  • 30 g farina (ne serviranno solo 20)
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Pollo con patate e piselli in padella, Mangia senza Pancia

    Innanzitutto preparare tutti gli ingredienti (in foto per una sola porzione). Si parte con le patate: avendo usato le patate a buccia sottile io non l’ho eliminata: ho lavato bene le patate, le ho tagliate a spicchi e sbollentate per circa 5 o 10 minuti, in modo che fossero morbide ma ancora sode senza rischio di rompersi. Comunque si possono anche sbucciare e tagliare della forma che più si preferisce.

  2. Pollo con patate e piselli in padella, Mangia senza Pancia

    Una volta raffreddate, condire le patate con un cucchiaino di olio mescolando con le mani in modo da ungere tutte le patate (si, un cucchiaino di olio è sufficiente e vi resterà anche sulle mani!). Far rosolare gli spicchi di patate in una buona padella antiaderente (la mia è una padella in pietra da 26 cm: la Ballarini Cortina Geostone), con un po’ di sale e rigirandole spesso in modo che si abbrustoliscano uniformemente.

  3. Pollo con patate e piselli in padella, Mangia senza Pancia

    Intanto che le patate cuociono, tagliare il pollo a striscioline e mescolare in una ciotola farina, sale, pepe e un po’ di prezzemolo tagliato finemente. Passare il pollo in questo mix di farina facendo in modo di ricoprire bene tutti i pezzetti: la cosa migliore è usare le mani oppure inserire mix di farina e striscioline di pollo in un sacchetto e massaggiare bene il pollo senza sporcarsi le mani!

  4. Pollo con patate e piselli in padella, Mangia senza Pancia

    Mettere nella padella calda lo spicchio di aglio intero sbucciato e un altro cucchiaino di olio. Appena l’aglio inizia a soffriggere aggiungere il pollo, aggiungere un po’ di sale e rigirare il pollo spesso a fiamma alta in modo che si rosoli uniformemente. Bagnare con il vino e lasciar evaporare.

  5. Pollo con patate e piselli in padella, Mangia senza Pancia

    Quando il pollo risulterà ben cotto aggiungere prima i piselli e un po’ di acqua, attendere qualche minuto che i piselli si ammorbidiscano e poi aggiungere anche le patate arrostite precedentemente. Mescolare bene per far insaporire il tutto, spegnere e aggiungere l’ultimo cucchiaino di olio per condire.

  6. Pollo con patate e piselli in padella, Mangia senza Pancia

    Ed ecco il nostro pollo con patate e piselli pronto da portare a tavola: che fame!!! Un piatto veramente gustoso e anche abbondante, infatti è anche possibile dividere il tutto in tre porzioni più piccole da 8 punti Weight Watchers l’una!

  7. Pollo con patate e piselli in padella, Mangia senza Pancia

    Sono proprio soddisfatta di aver imparato questo modo di preparare e cuocere il pollo. Certo costa qualche punto in più per la farina, ma il pollo quando è infarinato e poi cotto a fiamma alta non rilascia acqua e quindi resta morbido e succulento, ne vale veramente la pena. E patate e piselli sono un ottimo accoppiamento di gusti: insomma un piatto veramente buono, che è stato gradito qui a casa e anche facile da fare. E voi come preparate questa ricetta? Fate delle variazioni? Fatemelo sapere come sempre nel nostro bel gruppo su facebook: Il Club di Mangia senza Pancia

    Buon appetito!

    by Giovanna Buono

Note

La ricetta è anche disponibile sul mio blog in inglese Light & Yummy, a questo link: Pan cooked chicken with potatoes and peas.

Ecco qui la versione senza piselli ma con i peperoni o anche con i peperoncini verdi dolci: Pollo con friggitelli e patate. Anche questa tanto squisita!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

8 Commenti su Pollo con patate e piselli in padella

  1. Faccio spesso il pollo a questa maniera, aggiungo tanto curry e alla fine ci metto dello yogurt…. OK, niente a che vedere con questa ricetta, ma volevo sottolineare il fatto di infarinare, bagnare con il vino… Questa ricetta con patate e piselli mi piace e la faccio prossimamente!

  2. Ciao carissima volevo chiederti cosa pensi della slow cooker. Io ne ho acquistato una recentemente ma sono un po in difficoltà con le ricette. Avresti qualcuna da proporre? Grazie e complimenti per l’ottimo lavoro ed i tuoi risultati.

    • Ciao Elisabetta! Eh no mi spiace, non avendola non so neanche bene il principio di base. Ho visto che la WW americana ha tantissime ricette ma non avendo io questo aggeggio non ti so proprio dire. Perchè sei in difficoltà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.