Dall’anno scorso conservo gelosamente le foto di queste pizzette di melanzane light, grigliate e non fritte, per scriverne la ricetta ma anche per mettere sul mio blog un po’ della Romagna che mi sono portata dietro dall’Italia fin qui in Olanda. Infatti queste melanzane bianche che vedete in foto le ho prese direttamente da un contadino nell’area faentina e me le sono portate dietro per poi prepararle in questo modo…

Pizzette di melanzane light, Mangia senza Pancia

Ovviamente qualsiasi tipo di melanzana va bene: meglio usare melanzane “ciccione” così le fette vengono belle grandi e si fa prima a grigliarle! Io ho voluto usare quelle bianche perchè fa di più l’effetto pizza, con la base bianca: un’illusione psicologica migliore no? Ha Ha

Pizzette di melanzane light, Mangia senza Pancia

Le pizzette di melanzane preparate così vengono veramente squisite e leggerissime. Io suggerisco di usare la provola o anche della scamorza affumicata… è proprio il gusto dell’affumicato che le rende più buone visto che noi a dieta dobbiamo metterne poca! Però sono squisite anche con la semplice mozzarella light o con la mozzarella vegetariana senza caglio animale. O anche con del buon formaggio olandese non troppo maturo grattugiato sopra… Insomma: c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Pizzette di melanzane – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints totali con provola o mozzarella = 10 *
* Punti Weight Watchers ProPoints per porzione con provola o mozzarella = 5 *
* Punti Weight Watchers ProPoints totali con mozzarella light = 7 *
* Punti Weight Watchers ProPoints per porzione con mozzarella light = 3,5 *

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 melanzane (meglio quelle più ciccione invece di quelle sottili e lunghe!)
  • 125 g provola o mozzarella (Chi è vegetariano faccia attenzione ad utilizzare latticini senza caglio animale. Se si usa la mozzarella light i punti Propoints sono minori, come specificato sopra.)
  • 1 cucchiaino olio extravergine di oliva
  • 20 pomodori ciliegini o datterini freschi
  • q.b. basilico fresco
  • q.b. origano
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Pizzette di melanzane light, Mangia senza Pancia

    Innanzitutto lavare le melanzane, eliminare il picciolo e tagliare a fette spesse 1 centimetro circa. Io non le metto sotto sale perchè ho notato che le melanzane oggigiorno non sono più tanto amare, chissà come hanno creato questa varietà! Però volendo si possono coprire con del sale grosso, mettere in un colapasta a sgocciolare e poi sciacquare e asciugare con carta cucina. Procedere poi a tagliare la provola o mozzarella a dadini piccoli e i pomodorini a pezzetti. Lavare e tenere pronto anche il basilico.

  2. Pizzette di melanzane light, Mangia senza Pancia

    Su una griglia antiaderente, io uso quella in pietra, grigliare tutte le fettine di melanzana. Preparare una teglia da forno o direttamente la leccarda foderandola con carta forno e disporre le fette di melanzana sopra. Spennellare il cucchiaino di olio sulle melanzane e poi distribuire la provola o mozzarella, i pomodorini e il basilico.  Spolverare con l’origano, aggiungere del sale e pepe macinato fresco se piace.

  3. Pizzette di melanzane light, Mangia senza Pancia

    Infornare a 220° o porre direttamente sotto il grill per 5 o 10 minuti circa…

  4. Pizzette di melanzane light, Mangia senza Pancia

    … giusto il tempo necessario affinché il formaggio si sciolga per bene!

  5. Pizzette di melanzane light, Mangia senza Pancia

    Alla termine della cottura l’aspetto sarà proprio quello di una pizzetta, specialmente se userete le melanzane bianche come ho fatto io!

  6. Pizzette di melanzane light, Mangia senza Pancia

    Ed ecco pronte delle squisite pizzette di melanzane light, preparate con ingredienti freschi e genuini e soprattutto leggerissime! I commensali che non sono a dieta potranno aggiungere un filo di olio buono a crudo per insaporire ulteriormente questo piatto ma sinceramente sono già ottime così. Pensavo che volendo servirle come finger food si potrebbero preparare dei dischetti di pane tostato e porle sopra: che ne pensate? Altre idee?

    Buon appetito a tutti!

    by Giovanna Buono 

Note

Un’altra ricetta alternativa per preparare le pizzette è questa qui: Pizzette di riso in padella. Sfiziosissime e leggere!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.