La pasta e zucca è secondo me di una bontà infinita! Sarà che la zucca è dolce e io sono golosa, ma da sempre è stato uno dei miei piatti preferiti. Mia mamma la preparava solo per lei, mia cognata e me, in quanto agli uomini di casa non piaceva. E ad oggi sono anche io nella stessa situazione: piace solo a me! Ma io me la preparo come pasto leggero, così la gusto a pranzo senza imporla per il pasto principale che facciamo in famiglia.

Pasta e zucca, ricetta facile, Mangia senza Pancia

Come giustamente mia cognata mi ha ricordato qualche giorno fa, mia madre usava preparare la zucca anche con il riso al posto della pasta. Il procedimento è lo stesso in quanto io faccio cuocere la pasta esattamente come faccio con il riso… credo che il termine tecnico è “risottatura”, ovvero lascio cuocere la pasta direttamente nell’intingolo con la zucca.

Il risultato è un piatto colorato, che mette allegria, e povero di calorie ma allo stesso tempo molto nutriente grazie a tutte le proprietà della zucca. Volendo mangiare questa pasta come piatto principale, aggiungere un po’ di pasta in più e preparare un secondo leggero con contorno.


Pasta e zucca – la ricetta

 


Informazioni

Tipo: Leggeri
Porzioni: 1
Preparazione: 5 min
Cottura: 25 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints = 6

 


Ingredienti

300 g di zucca (senza buccia)
1 spicchio di aglio
1/2 peperoncino (se piace: io ho usato quello verde per intonare bene il colore!)
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
50 g pasta
2-3 rametti di prezzemolo
1 cucchiaino di parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b.

 


Procedimento

Lavare la zucca, togliere la buccia e tagliarla a tocchetti. Far soffriggere uno spicchio di aglio a fettine con un po’ di peperoncino (solo se piace ovviamente) in un cucchiaino di olio. Se l’aglio da’ fastidio eliminarlo dopo averlo fatto rosolare. Aggiungere la zucca e mescolare bene quindi versare un dito di acqua e salare. Coprire la pentola e lasciar bollire piano per circa 10 minuti o finchè la zucca non comincia a disfarsi.

Pasta e zucca, ricetta facile, Mangia senza Pancia

Aggiungere un altro po’ di acqua e portare a ebollizione. Nel frattempo pesare la pasta e unirla alla zucca appena l’acqua bolle. Mescolare e continuare la cottura aggiungendo poca acqua per volta solo quando il sugo si restringe. Continuare a mescolare e ad aggiungere acqua fino a quando la pasta non risulterà cotta.

Pasta e zucca, ricetta facile, Mangia senza Pancia

Servire nel piatto da portata con una bella manciata di prezzemolo tagliato grossolanamente, il cucchiaimo di parmigiano grattugiato e, se piace, una spolverata di pepe.

Pasta e zucca, ricetta facile, Mangia senza Pancia

E se poi, com’è capitato a me un paio di giorni fa quando l’ho preparata, esce anche il sole, allora la giornata si colorerà ancor di più!

Pasta e zucca, ricetta facile, Mangia senza Pancia

Buon appetito!


segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

19 Commenti su Pasta e zucca, ricetta leggera vegetariana

  1. fatta!!! veloce, pratica e, sopratutto, molto leggera nel condimento e delicata nel sapore…risultato?????: una prelibatezza!!!!! grazie alla cuoca!!!!!

  2. Ciao bella notizia mi sono pesata dopo la prima settimana-800ma il successo non eil calo di peso ma mettendo in ordine la ‘pancia ‘metti in ordine il cervello il frigorifero le abitudini …lo stile di vita . Io avevo fatto la ww 30 anni fa avevo perso 22kg’ripresi 7’la ww diventa il tuo modo di cucinare che io adoro le tue ricette mi piacciono moltissssimo ,sto facendo la marmrllata ,amo come te fare tutto in casa. Ti ringrazio tanto di avrmi convinto in questo brutto momento ho perso mio marito 2 anni fa improvvisamente dopo35 di matrimonio niente sara come prima ,ho un figlio meraviglioso 3gatti trovatelli un cane cche viene agodersi il giardino quando non lavoro una amica nuova grazie !!!

    • Doriana ma quanti complimenti!!!! 🙂 Sono molto contenta di averti ridato la carica… dev’essere veramente brutto quello che ti è successo, posso solo immaginare come ti senti. Ma sicuramente migliorando il tuo stile di vita dimostri di essere molto in gamba e di guardare al futuro, brava veramente. E brava per i -800 grammi anche! Un bacione e tienimi aggiornata 😉

  3. E’ venuta buonissima!
    Un piatto light che non sembra tale, così fai la dieta senza accorgertene eheh… 🙂

      • Ciao piove quindi si cucina ,tortelli. Di zucca ,essendo emiliana vi do la ricetta ingredientiper il repieno zucca parmiggiano amaretti noce moscata un pizzico di sale uncuucchiaio di zuccer. Cuocere la zucca in forno con un cucciaino di zuccero quando sara’cotta togliere la polpa dalla buccia shiacciara con la forchetta aggiungere formaggio amaretti tritati noce moscata 1pizzico di sale se l’impasto e troppo morbido un po di pane pper la pasta 100 gr di farina per ogni uovo impastate fino ad aver un impasto liscsio tirare io faccio delle strsce “tiro la sfoglia con la mcchina”circa a meta’mettete il ripieno amuccchietti distanziati undito ripiegate la striscia fate uscire l”aria rifilate la strscia poi dividete i tortelli cuocere in acqua salata condire con burro lait parmiggiano opp olio crudo poco pomodoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.