Se avete voglia di un gusto diverso dal solito e di un’insalata veramente croccante allora questa indivia belga agrodolce è perfetta! L’indivia belga qui in Olanda è diffusissima ma l’ho anche sempre vista nei supermercati in Italia e ho notato che rimane disponibile tutto l’anno. Leggevo su internet che l’indivia belga viene piantata due volte l’anno e per mantenerla bianca viene tenuta al buio. In questo modo la produzione è elevata e questo prodotto è disponibile sempre.

Indivia belga agrodolce, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Ho chiamato questa ricetta indivia belga agrodolce in quanto combina il gusto amarognolo della verdura con il salato della pancetta e il dolce del mandarino. In effetti non è una ricetta mia, quella che vedete in foto è fatta tutta dall’olandese!


Indivia belga agrodolce – la ricetta


Informazioni

Tipo: Contorni, Leggeri
Porzioni: 2 come contorno, 1 come pasto leggero
Preparazione: 10 min
Cottura: 10 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione da contorno = 3
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione da pasto leggero = 6


Ingredienti

Indivia belga agrodolce, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

4 cespi di indivia belga
40 g pancetta magra a listarelle
100 g mandarini in succo o sciroppo sgocciolati, o 2 mandarini freschi e qualche cucchiaio di succo di mandarino o arancia


Procedimento

Indivia belga agrodolce, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Lavare i cespi di indivia belga, tagliarli a metà per il lungo, togliere la parte dura alla base (tutta, è la parte veramente amara!) e tagliare a striscioline. Se si vuole attutire il gusto amaro dell’indivia, lasciarle in immersione in acqua fredda per circa 10 minuti (a svantaggio del rilascio di vitamine in acqua però…). Scolare i mandarini dal succo/sciroppo (conservandolo da parte) e tagliare gli spicchietti a metà. In una padella antiaderente ben riscaldata soffriggere la pancetta senza usare alcun condimento e quando è ben abbrustolita metterla in una scodellina a raffreddare assieme al condimento rilasciato.

Indivia belga agrodolce, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Una volta che la pancetta si è raffreddata mettere assieme indivia belga, mandarini e pancetta e mescolare aggiungendo eventualmente un paio di cucchiai del succo dei mandarini. Lasciar riposare a temperatura ambiente prima di servire nel piatto da portata in modo che l’insalata si insaporisca bene.

Ecco una fresca insalata con pochi punti Weight Watchers da servire tutto l’anno a tavola o da portare con facilità in gita o al lavoro per un gustoso pasto leggero.

Buon appetito!


segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

3 Commenti su Indivia belga agrodolce, ricetta leggera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.