Che buoni i finocchi gratinati croccanti! Questa ricetta mi è stata suggerita da un-amica di facebook, Lina, anche lei di Napoli come me e anche lei appassionata di panificazione e di pasta madre! A casa mia i finocchi non sono mai piaciuti a nessuno quindi da piccola e da ragazza non ho imparato a cucinarli in alcun modo. Tuttalpiù li ho mangiati crudi quando ero a dieta!

Finocchi gratinati croccanti, ricetta vegetariana, Mangia senza Pancia

Poi Lina qualche giorno fa mi ha suggerito di farli con del formaggio e del pangrattato, mi ha fatto vedere la foto dei suoi e io mi sono fatta due conti veloci dei punti Weight Watchers e ho deciso che era proprio una buona idea per la dieta. I finocchi hanno tante buone proprietà nutritive e sono anche molto riempitivi quindi sono partita a fare la ricetta. Questo piatto si può mangiare come contorno ma anche come secondo piatto vegetariano, accompagnato da un paio di crostini o da una fettina di pane casareccio.

Finocchi gratinati croccanti – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints diviso in 4 porzioni come contorno = 2 *
* Punti Weight Watchers ProPoints diviso in 2 porzioni come secondo = 4 *

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    4 (contorno) o 2 (secondo)

Ingredienti

  • 3 o 4 finocchi
  • 60 g formaggio grattugiato (tipo gouda olandese, fontina o emmenthal)
  • 30 g pangrattato
  • 1 cucchiaino olio extravergine di oliva
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Finocchi gratinati croccanti, ricetta vegetariana, Mangia senza Pancia

    Innanzitutto come sempre preparare tutti gli ingredienti!

  2. Finocchi gratinati croccanti, ricetta vegetariana, Mangia senza Pancia

    Lavare i finocchi, tagliarli a fette spesse ed eliminare la parte dura. Mettere le fette di finocchio in una pentola con acqua fredda e far bollire per 5 minuti, non di più. Scolare usando una schiumarola onde evitare che le fette si sfaldino e lasciarle intiepidire.
    Suggerimento: conservare l’acqua di cottura per fare brodi, minestre e zuppe. Io la sto bevendo in quanto la ritengo ottima per favorire la diuresi!

  3. Finocchi gratinati croccanti, ricetta vegetariana, Mangia senza Pancia

    Intanto che i finocchi bollono grattugiare il formaggio e tenerlo pronto da parte.

  4. Finocchi gratinati croccanti, ricetta vegetariana, Mangia senza Pancia

    Versare un cucchiaino di olio in una teglia abbastanza capiente in modo da poter mettere i finocchi in un solo strato e spennellare bene l’olio anche sulle pareti. Porre tutte le fette di finocchi nella teglia cercando di non sovrapporle troppo, salare e mettere del pepe se piace. Distribuire in superficie prima tutto il formaggio grattugiato e poi il pangrattato.

  5. Finocchi gratinati croccanti, ricetta vegetariana, Mangia senza Pancia

    Porre la teglia in forno a 180° per circa 20 minuti e poi aumentare la temperatura a 200° per altri 10 minuti in modo da far gratinare bene formaggio e pangrattato sui finocchi. Se ancora non si colorano accedere il grill per 5 minuti ponendo la teglia più in alto nel forno.

  6. Finocchi gratinati croccanti, ricetta vegetariana, Mangia senza Pancia

    Togliere la teglia dal forno e servire ben caldo ma a dire il vero i finocchi gratinati croccanti sono squisiti anche tiepidi secondo me!

  7. Finocchi gratinati croccanti, ricetta vegetariana, Mangia senza Pancia

    Possiamo quindi dividere la teglia in 4 porzioni per servire un ottimo contorno, ideale per accompagnare tanti secondi piatti!

  8. Finocchi gratinati croccanti, Mangia senza Pancia

    Oppure si può possiamo dividere la teglia di finocchi gratinati in due porzioni per servire un lauto secondo piatto vegetariano. Basterà accompagnarlo con dei crostini o del buon pane integrale: leggero si ma pieno di gusto! Mi raccomando contate a parte i punti del pane eh!

    Buon appetito!

    by Giovanna Buono 

  9. Aggiunta del 26 novembre 2014:

    Una mia lettrice, Angelica Landi, mi ha scritto un messaggio bellissimo su facebook, quasi un poema, simpaticissimo! E ho piacere di aggiungerlo qui per ricordo. Grazie Angelica!

    “C’erano una volta due tristi finocchi in frigo.
    Si mangiavano o a julienne, con un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e uno di pepe… oppure si bollivano… e poi prendevano quel tipico aspetto “ospedaliero”, che cercavo di ingentilire con un goccino di aceto, un po’ di origano… macchè…non si amavano tanto in famiglia. Hai voglia a dire “sono ricchi di fibre… fanno bene”… chi scappava di qua e chi mugugnava di là.
    Poi un giorno ho scoperto i finocchi gratinati di Giovanna Buono… forse non erano nemmeno una sua idea, non ricordo… comunque da allora si acquistano quasi sempre finocchi, se stanno in frigo sono garanzia di un contorno sfizioso, leggero e veloce.
    Sbollentati per 5 minuti, si passano nel fornetto giusto per dorarli, giusto un cucchiaio di grana misto a pangrattato et voilà!… Beh, che dire… ma non ti fischiano molto spesso le orecchie?!? Ha Ha

    Aggiunta del 27 gennaio 2015:

    Una delle mie lettrici più affezionate, Rosanna, ha preparato i finocchi nel fornetto Versilia!!! Rosanna li ha cotti per 40 minuti su fornello medio a fiamma minima! Grazie per la foto! Eccoli:

  10. Finocchi gratinati croccanti, ricetta vegetariana, Mangia senza Pancia

Note

Alla ricerca di un’altra ricetta con i finocchi? Ecco questa: Insalata cavolo e finocchi… come l’insalata capricciosa ma con il cavolo, tutta bianca e deliziosa!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

12 Commenti su Finocchi gratinati croccanti

  1. Ciao Giovanna, seguo con Interesse le tue ricette, oggi ho fatto i finocchi, molto buoni. Di solito io li facevo passandoli in padella con un po’ di latte e grana e mettendoli poi a gratinare in forno. Direi che entrambe le varianti sono molto appetitose.

  2. Finocchi buonissimi !!!io adoro le verdure oggi sono andata nel mio piccolo orto giardino e ho raccolto le ultime verdure e ho fatto un esperimento ,ho messo il cavolfiore nel mixer e ridotto in “cuscus o riso “fatto lessare nel microonde con poca acqua e sale coperto,e aggiunto a verdure saltate in padella .un piatto coloratissimo e molto saziante con pochi punti

  3. Che buoni i finocchi gratinati!!!
    Io li faccio come te, però ci metto oltre al formaggio,anche il prosciutto cotto e li chiamo “finocchi alla valdostana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.