Piano piano riesco a scrivere tutte le ricette che vi ho promesso, oggi è la volta del chili con carne light. Il chili con carne è una vera e propria ricetta Tex-Mex, una fusione della cucina messicana e statunitense: ovvero le ricette della tradizione messicana rivisitate e rifatte negli Stati Uniti. Un po’ come se io facessi qui in Olanda la cucina “Ola-Ita” tanto per capirci Ha Ha ma non suona bene come tex-mex!

Chili con carne light, Mangia senza Pancia

Ci sono ovviamente tante versioni della ricetta di base ma alla fine i chili, o chilli, sono i fagioli cotti e aromatizzati con varie spezie e il piatto si può mangiare così o, come più frequentemente si trova nei ristoranti, assieme alla carne tritata. Ovviamente io vi presento una versione molto alleggerita, senza aggiunta di olio, che ho imparato a fare partendo da una ricetta che mi è stata insegnata a Londra da un mio amico molto bravo in cucina.

Chili con carne light, Mangia senza Pancia

Qui a casa questo piatto piace molto a tutti anche in versione light. Io lo servo con il riso basmati perchè io lo prediligo in questo modo, ma il chili con carne può anche essere gustato con il pane arabo, la pita, o mangiato semplicemente così senza aggiungere altri carboidrati. A tal fine ho aggiunto più in basso i punti Weight Watchers Propoints con e senza riso: a voi la scelta!


Chili con carne light – la ricetta


Informazioni

Tipo: Piatto unico, Riso e Cereali
Porzioni: 4
Preparazione: 10 min
Cottura: 30 min (*)
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali piatto completo con riso = 50
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione piatto completo con riso = 12
Punti Weight Watchers ProPoints totali senza riso = 21
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione senza riso = 5

(*) se si usano i fagioli secchi bisognerà partire il giorno prima mettendoli a bagno per tutta la notte e al mattino farli bollire per circa 3 o 4 ore.


Ingredienti

280 g riso basmati o jasmine
350 g carne macinata magra
220 g fagioli rossi messicani (circa 80 secchi)
400 g pomodoro a pezzettoni
2 spicchi di aglio 
2 cipolle
2 peperoni rossi
un quarto di cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaino di paprica dolce
1 cucchiaino di cumino in polvere
 4 cucchiai (60 g) di yogurt greco intero (o magro, non fa differenza per i punti)
sale e pepe q.b.


Procedimento

Se si usano i fagioli secchi bisognerà ovviamente metterli a bagno il giorno prima e poi farli bollire per 3 o 4 ore, devono resta croccanti fuori e morbidi dentro. Se si usa la lattina bisogna sciacquarli benissimo dal liquido di conservazione.

Preparare le verdure tagliando aglio, cipolle e peperoni a pezzetti e, mentre si procede alla preparazione del chili con carne, iniziare anche a far cuocere il riso: una volta pronto scolarlo e lasciarlo riposare nella pentola chiusa fino al momento di andare a tavola.

Chili con carne light, Mangia senza Pancia

Mettere in una padella antiaderente riscaldata la carne e farla cuocere per una decina di minuti fino a quando è ben colorita. Versarla in un piatto e tenere da parte. Aggiungere nella stessa padella unta dalla carne: aglio, cipolle e peperoni tagliati a pezzetti. Aggiungere anche le spezie e far appassire bene le verdure. Se si asciuga troppo aggiungere un goccio di acqua.

Chili con carne light, Mangia senza Pancia

Quando le verdure sono cotte ma non troppo morbide (devono restare un po’ croccanti) aggiungere di nuovo la carne tritata e mescolare bene. Aggiungere poi i fagioli rossi messicani ben scolati e il pomodoro a pezzettoni. Mescolare, coprire e lasciar cuocere altri 10 minuti o poco più. Il sugo si deve restringere e i sapori si devono amalgamare bene. Aggiungere sale quanto basta.

Chili con carne light, Mangia senza Pancia

Ed ecco il nostro chili con carne light pronto, servito sul riso basmati con una spolverata di pepe macinato fresco. Che bello e invitante vero?

Chili con carne light, Mangia senza Pancia

In alternativa servire il chili senza il riso ma con del pane pita riscaldato… o gustarlo così, senza altri carboidrati per soli 5 punti WW a porzione!

Chili con carne light, Mangia senza Pancia

Se poi siete golosi potete anche aggiungere un cucchiaio di yogurt greco intero o magro sul chili con carne light, a me piace molto così anche perchè uso tanto peperoncino e quindi si crea il contrasto dolce-piccante. Va anche molto bene la panna acida ma i punti WW sono poi di più! Insomma è un piatto versatile, saporito e molto saziante che può essere servito in vari modi… e voi come lo preferite?

Buon appetito!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

2 Commenti su Chili con carne light, ricetta Tex-Mex

  1. Ma come? Dopo quasi 2 anni ancora nessun commento?
    Allora…. PRIMA!
    Questo chili è veramente ottimo, complimenti Giovanna 😀 la versione con il riso è ottima per un pranzo moooolto saporito, io l’ho fatto oggi per la seconda volta ed era strepitoso, solo la prossima volta devo abbondare un pò di più con il pepe 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.