Io adoro le castagne arrostite, come si fa a resistere, per esempio alle caldarroste quando si va in giro a fare shopping in autunno? Qui in Olanda me le sogno le caldarroste ma per fortuna quest’anno ho trovato delle bellissime castagne e quindi, volendo farle arrostite, ho finalmente provato a farle nella mia friggitrice ad aria!

Castagne arrostite nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

Avevo letto di questo metodo da un paio di anni, sia nei vari gruppi su facebook dove appunto si chiacchiera su come utilizzare questo elettrodomestico tanto utile e sia su internet, dove ho addirittura trovato alcuni video in tedesco e lì le castagne si chiamano non marroni, bensì: “maroni”… non aggiungo altro!

Castagne arrostite nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

Io ho provato a farle nella maniera più semplice possibile: niente ammollo in acqua, niente sale… solo due taglietti e via nella mia Arifryer. Le castagne arrostite nella friggitrice ad aria vengono semplicemente meravigliose, e non si sporca niente! Andiamo a prepararle…

Castagne arrostite nella friggitrice ad aria – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints per 5 castagne = 1 *

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    18 minuti
  • Porzioni:
    3
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 15 castagne

Preparazione

  1. Castagne arrostite nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    Innanzitutto incidere le castagne dalla parte più gonfia in modo da tagliare una croce (ma anche un taglio solo orizzontale secondo me può andare). Con il taglio a croce però poi sono più carine, perchè la buccia si aprirà come fossero i petali di un fiore!

  2. Castagne arrostite nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    Preriscaldare la friggitrice ad aria a 200° e porre le castagne direttamente nel cestello con il taglio rivolto verso l’alto. Programmare il timer per 18 minuti, sufficiente per 15 castagne nel modello piccolo. Se dovete fare più castagne io suggerisco di non riempire il cestello sovrapponendole, meglio fare la cottura in più riprese. Durante la cottura non c’è bisogno di agitare il cestello! Assaggiare quindi una castagna senza scottarvi le dita quando toglierete la buccia e se la buccia viene via facilmente e la castagna è morbida dentro, allora la cottura è terminata.
    Io uso questa friggitrice: Philips Airfryer HD9220/20 e, pur essendo più piccola (è il modello vecchio) funziona alla grande. Però c’è anche il nuovo modello, molto più grande, questo: Philips Airfryer XXL HD9652/90 che prima o poi prenderò!

  3. Castagne arrostite nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    Ecco che le nostre castagne arrostite nella friggitrice ad aria sono pronte! In casa c’era un ottimo profumino e ho fatto fatica a fare le foto perchè il mio istinto gridava solo: mangiale tutte e subito!

  4. Castagne arrostite nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    Che buone  che sono e non si sporca niente! L’olandese ne ha assaggiata una e ha commentato che a lui le castagne piacciono crude: è un barbaro, non c’è niente da fare! Però poi, dopo aver fatto le foto, quando gliene ho offerto la metà ha subito accettato e le ha spazzolate tutte senza fiatare. Ecco, e io che volevo le mie castagne arrostite tutte per me! Domani le ricompro e le faccio, oh! Voi intanto provate a farle così e fatemi sapere…

    Enjoy!

    by Giovanna Buono 

Note

Una ricetta buonissima con le castagne è questa: Riso con cavolo nero, castagne e curcuma.

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.