Stinco di maiale al forno

ricette_tipiche_italiane_Stinco di maiale al fornoStinco di maiale al forno! Lo stinco di maiale al forno è il classico piatto invernale della mia famiglia, lo adoriamo perché molto saporito e appetitoso e si accompagna bene sia a contorni a base di patate che di verdure…la ricetta che vi propongo richiede dei tempi non molto lunghi di marinatura della carne (circa 3 ore)…a mio avviso la marinatura è molto importante perché la carne assorbe tutti gli odori e aromi delle spezie e il suo fantastico sapore vi conquisterà fin dal primo assaggio. Che aspettate a preparalo? Avete preparato tutti gli ingredienti? Ok allora iniziamo!

Cristina

Ingredienti per 4 persone

4 stinchi di maiale
2 cipolle
2 spicchi di aglio
2 rametti di rosmarino fresco
1 peperoncino rosso
3 bicchieri di vino bianco
1/2 bicchiere di aceto bianco
1 lt di brodo di carne pronto
4 cucchiai di olio extravergine di oliva Dante
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione

Laviamo molto bene sotto acqua corrente gli stinchi di maiale e in un contenitore molto capiente (meglio rettangolare) poniamo: 2 spicchi di aglio schiacciati, il peperoncino tagliato a pezzetti, la cipolla tritata finemente il rosmarino e gli stinchi di maiale, con le mani distribuiamo tutti gli odori sulla carne quindi versiamo 3 bicchieri di vino bianco, 1/2 bicchiere di aceto bianco, regoliamo di sale, pepe e mescoliamo bene il tutto affinché la carne sia ben coperta dalla marinatura.

Copriamo il contenitore con la pellicola da cucina, lo trasferiamo in frigorifero e lasciamo marinare gli stinchi di maiale per circa 3 ore.

Trasferiamo gli stinchi di maiale in una teglia da forno con parte del sugo di marinatura, irroriamo con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva Dante e cuociamo in forno a 180° per circa 1 e 15 minuti, bagnando di tanto in tanto con il brodo di carne caldo.

Serviamo gli stinchi di maiale bene caldi con un pò del sughetto di cottura.

Precedente Nutellotti Successivo Pasta e ceci alla romana