Spiedini al miele e pepe misto

Spiedini al miele e pepe misto

Ingredienti per 4 persone

  • 600 gr di polpa di agnello
  • 2 cucchiai di miele di acacia
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 40 gr di burro
  • olio extravergine
  • 1 bicchierino di brandy
  • 1 cucchiaio di grani di pepe misto (bianco, verde, nero e rosa)
  • sale

Preparazione
Togliamo alla polpa di agnello le eventuali parti grasse, quindi dividiamola a dadini molto piccoli e li infilziamo, man mano, su lunghi spiedini.

Mettiamo i vari tipi di pepe in un mortaio e pestiamoli, in modo da ottenere un trito non troppo fine, quindi aggiungiamo il pangrattato, un pizzico di sale e mescoliamo bene; se non abbiamo un mortaio, mettiamo i grani in un sacchetto di carta e frantumiamoli con un batticarne.

Appoggiamo gli spiedini in un piatto, saliamoli e li spennelliamo completamente con il miele intiepidito, per renderlo più fluido; cospargiamo gli spiedini con il pepe mescolato con il pangrattato.

Sciogliamo il burro in una teglia da forno, uniamo 2 cucchiai di olio e gli spiedini e cuociamoli in forno già caldo a 220° per 5 minuti; bagniamoli con il brandy, facciamolo evaporare parzialmente e proseguiamo la cottura per altri 20 minuti, girandoli su tutti i lati. Serviamo i spiedini caldi.

Precedente Torta pasqualina Successivo Reale di vitello arrosto con salsa alle nocciole