Sale aromatizzato

ricette_tipiche_italiane_Sale aromatizzatoSale aromatizzato! Avevo sempre sentito parlare del sale aromatizzato alle erbe e così qualche giorno fa ho raccolto nel mio orto la salvia, il rosmarino, il prezzemolo fresco ed ho aggiunto qualche spezia già essiccata e in men che si dica il mio sale aromatizzato era pronto (nella ricetta vi descrivo gli ingredienti e come ho fatto). La ricetta del sale aromatizzato è semplicissima, facile e veloce e vi posso assicurare che arricchisce i miei piatti sia di carne che di pesce donandogli un sapore speciale e unico.

Avete preparato gli ingredienti per il sale aromatizzato? Bene iniziamo!

Cristina

Ingredienti

1 kg di sale grosso
5 rametti abbastanza lunghi di rosmarino fresco
5 ciuffetti di salvia fresca
5 ciuffetti di prezzemolo fresco
5 cucchiaini di aglio essiccato
5 cucchiaini di cipolla essiccata
5 cucchiaini di origano essiccato
5 cucchiaini di maggiorana essiccata
5 cucchiaini di erba cipollina essiccata
3 cucchiaini di pepe nero

Procedimento

Laviamo la salvia, il rosmarino e il prezzemolo fresco quindi lasciamo asciugare le erbe aromatiche per circa un ora su un canovaccio da cucina dopodiché le disponiamo su una placca da forno, le facciamo asciugare ulteriormente in forno riscaldato alla temperatura di 60° per circa 15 minuti quindi le lasciamo raffreddare completamente infine le sminuzziamo.

Nel boccale del frullatore versiamo 1 kg di sale grosso, la salvia, il prezzemolo, l’aglio, la cipolla, l’origano, la maggiorana, l’erba cipollina e il pepe nero quindi azioniamo il frullatore alla massima velocità per un minuto, mescoliamo con un cucchiaio di legno il sale con le erbe aromatiche dopodiché azioniamo alla massima velocità per altri 3/4 minuti.

A questo punto il sale aromatizzato alle erbe aromatiche è pronto, versiamolo in barattoli di vetro con chiusura ermetica, conserviamolo lontano da fonti di umidità!

Mi dimenticavo di dirvi che il sale aromatizzato non ha data di scadenza, di mixarlo ben benino finché il sale non sarà abbastanza fino (io l’ho lasciato un pò grossolano) e mi raccomando usate la vostra fantasia per creare il vostro sale aromatizzato con gli aromi che più preferite!

Precedente Torta di noci e pangrattato Successivo Strudel di patate ricco