Pomodori alla calabrese

Pomodori alla calabrese
Pomodori alla calabrese

Pomodori alla calabrese!
Pomodori alla calabrese…questo è il periodo di pomodori…troneggiano rossi rossi negli orti ed io avendo la fortuna di avere un orticello piccolo piccolo i pomodori non mancano mai durante l’estate. Oggi vi propongo una ricetta rubata in Calabria durante le mie vacanze…i pomodori alla calabrese sono veramente gustosi e appetitosi…provare per credere!

Prepariamo insieme i pomodori alla calabrese seguite passo passo la ricetta…vedrete com’è facile e veloce da preparare !
Cri

Ingredienti per 4 persone

  • 8 pomodori rossi maturi ma sodi
  • 100 gr di pane raffermo
  • 2 spicchi di aglio
  • 40 gr di capperi
  • 30 gr di uva sultanina
  • 20 gr di mandorle
  • 1 ciuffetto di basilico
  • 1 cucchiaio di origano
  • olio extravergine
  • olio di semi
  • sale
  • pepe

Preparazione
Laviamo i pomodori, tagliamo la calotta superiore quindi con un coltellino affilato li svuotiamo (lasciamo un pò di polpa all’interno), li saliamo leggermente e li capovolgiamo su una gratella affinché perdano l’acqua di vegetazione.

Sfreghiamo l’aglio sulle fette di pane e successivamente le tagliamo a cubetti e friggiamo i cubetti di pane in abbondante olio di semi quindi li mettiamo a scolare su carta da cucina.

In una ciotola riuniamo i cubetti di pane fritto, i capperi sciacquati e asciugati, le mandorle tritate e l’uvetta strizzata, il basilico e l’origano, mescoliamo bene il tutto, condiamo con olio extravergine e regoliamo di sale e pepe.

Riempiamo i pomodori con il composto, li copriamo con la calottina e li sistemiamo su una teglia quindi li cuociamo in forno a 180° per circa 25 minuti.

I pomodori alla calabrese possono essere serviti sia tiepidi che freddi.

Precedente Polpettine con salsa allo yogurt Successivo Food fun ideas