Crema pasticcera al limoncello

ricette_tipiche_italiane_Crema pasticcera al limoncelloCrema pasticcera al limoncello! Una crema pasticcera dal sapore deciso, dall’aroma inconfondibile del limoncello adatta a guarnire dolci, panettoni, crostate e perché non offrirla come dessert? La crema pasticcera al limoncello è super golosa, dedicata a tutti gli amanti del delizioso liquore italiana…il limoncello!

Ingredienti

4 tuorli d’uovo
2 cucchiai di fecola
2 cucchiai di farina 00
3 cucchiai di zucchero
400 ml di latte intero
2 limoni non trattati
2 tazzine di limoncello

Preparazione

Laviamo accuratamente i limoni, asciughiamoli quindi grattugiamo la loro scorza evitando la parte bianca e tenendo da parte anche una scorza di limone.

Setacciamo la farina e la fecola.

In un pentolino versiamo il latte, la buccia grattugiata di limone e la scorza, riscaldiamolo finchè non risulterà tipiedo.

Montiamo i tuorli con lo zucchero fino a ottenere una crema spumosa e liscia.

Setacciamo la farina con la fecola e poco alla volta le versiamo nel composto di tuorli, con una frusta amalgamiamo bene (il composto non deve avere grumi) e pian pianino incorporiamo a filo il latte tipiedo (continuando sempre a mescolare) dopodichè le tazzine di limoncello.

Eliminiamo la scorza del limone mescoliamo bene con un cucchiaio di legno e cuociamo la crema al limoncello per circa 10/15 minuti (finchè non sarà addensata) mescolando in continuazione ed avendo attenzione che non si attacchi nel fondo del pentolino.

A termine cottura trasferiamo la crema al limoncello in un recipiente, copriamola con la pellicola da cucina quindi lasciamola raffreddare prima di utilizzarla.

Precedente Pasta frolla al cacao Successivo Tasca di vitello ripiena