Pasta e zucchine cremosa al basilico

Questa ricetta è dedicata all’unica zucchina che la mia pianta ha prodotto Ha Ha Eh si la vedete immortalata in quasi tutte le foto perchè l’ho usata solo per bellezza! Quest’anno avevo provato a mettere i semini di zucchina in un vaso e poi purtroppo non ho potuto curare la pianta quando ha cominciato a fiorire, perchè sono andata via in vacanza. Però una zucchina me l’ha regalata lo stesso!

Pasta e zucchine cremosa al basilico, Mangia senza Pancia

Scherzi a parte, volevo fare una pasta e zucchine da un po’ di tempo ma non come la faceva mia mamma stile minestrina, ma proprio un bel piatto di pasta che fungesse da piatto unico e che fosse anche vegetariano!

Pasta e zucchine cremosa al basilico, Mangia senza Pancia

E allora ho pensato a usare come proteina del formaggio, ricotta in questo caso, per ottenere una pasta e zucchine cremosa. E poi non potevo fare a meno del mio amato basilico per donare il suo profumo al piatto. E’ venuta buonissima! Persino l’olandese, a cui zucchine e zucche non piacciono proprio, l’ha gradita e ha fatto anche il bis!


Pasta e zucchine cremosa al basilico – la ricetta


Informazioni

Tipo: Primi di Pasta vegetariani, Piatti unici
Porzioni: 4
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 15 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali = 37
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 9


Ingredienti

Pasta e zucchine cremosa al basilico, Mangia senza Pancia

280 g di pasta (io ho usato le mafalde corte)
2 zucchine grandi o 4 piccole
2 cucchiaini di olio extravergine di oliva
2 scalogni medi o 2 cipolle rosse piccole
150 g di ricotta
tanto basilico fresco
4 cucchiaini di parmigiano (facoltativi, i punti finali per porzione non variano)
sale e pepe q.b.

Pesto di basilico light, ricetta di base, Mangia senza Pancia


Procedimento

Pasta e zucchine cremosa al basilico, Mangia senza Pancia

Lavare le zucchine e tagliarle a dadini assieme agli scalogni. Mettere in padella antiaderente con l’olio, aggiungere un po’ di sale e far soffriggere a fiamma alta mescolando spesso.

Pasta e zucchine cremosa al basilico, Mangia senza Pancia

Dopo circa 10 minuti scalogni e zucchine si saranno appassiti e leggermente coloriti: aggiungere la ricotta e il basilico strappato grossolanamente. Mescolare bene in modo da rendere il tutto cremoso e senza grumi. Nel frattempo calare la pasta in abbondante acqua salata. Aggiungere qualche cucchiaiata di acqua della pasta al condimento per stemperarlo bene.

Pasta e zucchine cremosa al basilico, Mangia senza Pancia

Appena la pasta è cotta scolarla conservando un po’ di liquido di cottura. Aggiungere la pasta al condimento di zucchine e mescolare. Se è troppo asciutto aggiungere ancora qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta tenuto da parte.

Pasta e zucchine cremosa al basilico, Mangia senza Pancia

Volendo si può aggiungere qualche altra fogliolina di basilico fresco, una spolverata di parmigiano, una di pepe prima di servire ben calda la pasta e zucchine cremosa al basilico.

Pasta e zucchine cremosa al basilico, Mangia senza Pancia

Troppo buona veramente e poi le mafalde corte ci stanno proprio bene con questo condimento, sono ideali secondo me!

Pasta e zucchine cremosa al basilico, Mangia senza Pancia

Che dire… non sembra nemmeno un piatto light! Sembra fatto con la panna e invece è ricotta. Tanto saporito, leggero, vegetariano e con soli 9 punti WW otterremo un ottimo piatto unico che sarà gradito da tutti in famiglia, anche i bimbi, visto il suo gusto dolce. Non mi resta che aspettare il vostro giudizio sulla ricetta e augurarvi:

Buon appetito!

by Giovanna Buono 

 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

 

3 Comments on Pasta e zucchine cremosa al basilico

  1. Alessandra
    11 settembre 2017 at 10:03 pm (2 settimane ago)

    Ottima davvero, complimenti! Mi era già capitato di incappare nelle tue (mi permetto di darti del tu) ricette e oggi ho fatto questa e le polpettine di melnzane che sono venute molto buone e che mi porto domani al lavoro: grazie!

    Rispondi
  2. Lalla
    16 agosto 2017 at 8:05 am (1 mese ago)

    Questa pasta è una bontà!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *