Crea sito
Pubblicità

Ecco come scegliere il miglior intimo in base alle proprie forme

Pubblicità

Il medico chirurgo Matthew Schulman è uno dei maggiori esperti in tema, non perché sia un playboy accanito, più che altro perché osserva, analizza e ritocca natiche per mestiere. In poche parole, è un chirurgo plastico. È lo stesso medico a spiegare che la forma del sedere è determinata dalla posizione del bacino e da tutte le ossa che occupano quest’area. Il risultato della loro esatta collocazione può definirsi in cinque diverse forme o categorie. Quale intimo indossare in base alla forma del sedere Quadrato Pubblicità La forma “quadrata” può essere osservata quando l’osso del bacino e la parte esterna della coscia si posizionano in modo perpendicolare rispetto al suolo. In questo caso si consiglia di indossare mutandine del tipo boyshorts, bikini, tanga e perizoma. Da evitare sono invece le mutande con elastico. Forma a V In questo caso la forma V è determinata dalla terminazione verso l’interno delle ossa del bacino. Secondo Schulman si tratta di una forma molto comune tra le donne con spalle larghe e fianchi stretti. […]

Leggi Tutto
Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...

Pubblicità

Comments are closed.