Piante in casa – Pulizie di Primavera

Tra poco più di una settimana arriva la Primavera. Anche le nostre piante in casa hanno bisogno di una bella pulizia a fondo. Si tratta di una applicazione adatta a togliere tutte le tracce che il lungo Inverno ha lasciato sulle loro foglie. La prima operazione da compiere sarà quella di rimuovere la polvere depositatasi sulle foglie. Un gesto semplice ma necessario per aiutare le piante ad affrontare al meglio, grazie a una più efficace traspirazione, la ripresa vegetativa. Si tratterà, a seconda del tipo di pianta, di spolverare le foglie se sono ruvide e pelose, mentre si passerà delicatamente per quelle lucide e lisce, un batuffolo di cotone o un panno inumidito con dell’acqua tiepida. Quando si faranno bene questi procedimenti, prestare tanta attenzione alla loro fragilità e, al momento della pulitura, tenere le foglie con entrambe le mani. E’ meglio non utilizzare spray che hanno l’effetto di provocare un abbassamento traumatico della temperatura. 

 

Precedente Zuppa di miso, daikon e tofu Successivo Camelie Locarno