TAPPETI: Interior design e geometria.

Nel design contemporaneo, la geometria delle forme è un sentiero più che battuto ma ancora in grado di creare dei piccoli grandi capolavori d’arredo, come la realizzazione di tappeti davvero originali!

Tappeti f9483084ba_krp-tappeto-kali05-1024x1024Puoi fare la scelta della simmetria e arredare casa tua come un microcosmo governato dalla perfezione delle forme, dalla precisione e dall’ordine. Oppure puoi movimentare gli spazi con mobili, elementi decorativi e per l’illuminazione dal design asimmetrico.

Sonya-Winner-after-matisse-turquoise-pink-rug-5_1200x800 Sonya Winner ha ideato  nel 2011, il progetto After Matisse. Una serie di tappeti prodotti con tinte colorate, piatte, dai colori accesi che riprendono i lavori di Matisse degli anni ’50.

Tappeti che inflenzano fortemente lo stile degli ambienti, vengono studiati e riprogettati sia nelle dimensioni che nei colori a seconda della stanza di destinazione. Piacevoli all’occhio e dallo stile un pò Pop sono anche prodotti duraturi nel tempo.
Le forme geometriche e i colori accesi non sono un’esclusiva di questa collezione ma una caratteristica che contraddistingue tutti i prodotti firmati Sonya Winner.

Sonya-Winner-Bubbles-Outline-black-green-area-rug-2_1200x800


 

Disegnata da Natalia Pepe per Sitap, è invece la collezione Contemporary a cui appartiene VINTAGE. Vintage è irregolare, discontinuo, contrastante, ma indiscutibilmente intrigante. Le sue geometrie permettono di creare nuove e insolite composizioni attraverso l’aggregazione di più elementi. È realizzato con la tecnica hand tufting unita al carving; il filato del tappeto viene rasato in diverse altezze e i vari disegni sono divisi dalla tecnica del carving per differenziavi i contorni.

VINTAGE_Natalia Pepe


 

Metamorphose fa parte della collezione di tappeti firmata Christian Fischbacher. Una collezione di che va ad ampliare ulteriormente le proposte per l’arredo domestico dell’azienda. Tutti i tappeti sono annodati a mano e realizzati in lana Merino 100%. Disponibili in una gamma di 128 colori, possono essere combinati tra loro permettendo di soddisfare ogni esigenza, dalla più classica alla più contemporanea, e di non porre alcun limite alla propria creatività. Sono sostenuti sul retro da un supporto in feltro, disponibile in grigio scuro o beige, sul quale è stampato il logo Christian Fischbacher in materiale gommoso che ha anche una funzione anti-scivolo. Evoluzione di Meta, il tappeto Metamorphose si diverte a giocare con le geometrie sia nel disegno che nella composizione stessa. Quasi infinite le possibilità di realizzazione che lasciano spazio alla fantasia rendono questo tipo di tappeto completamente personalizzabile.

Metamorphose_big


 

I tappeti Logenze di Ruckstuhl, dal perimetro geometrico irregolare, sono il risultato di una combinazione di losanghe di grandi dimensioni. Essi sono nati da un lungo processo di ricerca sia sul colore, sia sulle diverse tecniche di tessitura della lana. La scelta della tecnica Sumak- tradizionale tessitura a trame avvolgenti, originaria del Caucaso – l’utilizzo delle sfumature di colore e la lavorazione a losanghe ha permesso di creare degli effetti tridimensionali , oltre la bidimensione dell’oggetto.

27-Logenze-bearbeitetstagione23A scuola la geometria non era il tuo forte, ma adesso ti affascina l’idea di portarla in casa? Fortunatamente per farlo non devi tornare a studiare cateti e ipotenuse, ma divertirti e prendi spunti!

Precedente Merletti di luce: lampade di charme. Successivo Zona living: l’ambiente che accoglie.