Classic Blue, elegante nella sua semplicità

Sfumatura di blu intramontabile e senza tempo, PANTONE 19-4052 Classic Blue è elegante nella sua semplicità.

Un blu riposante, che porta un senso di pace e tranquillità.

Classic blue crea un bel contrasto con il bianco e le tinte neutre e che non spegne la luce naturale. Si accosta perfettamente al legno, al velluto.

Un colore dal grande carattere che renderà i vostri ambienti unici.

Una tinta che promette rassicurazioni e protezione ma al contempo evoca il blu sconfinato della vastità del cielo e del mare.

classic blue
Il lavabo Depth di LAGO, nasce dalla sottrazione di volume da una mensola di 8 cm di spessore. Depth è un lavabo dal design sorprendente che gioca con il senso del vuoto e della profondità grazie al fondo inclinato in vetro trasparente.

Ci sono diversi modi per integrare Classic Blue nell’arredamento. Trattandosi di un colore piuttosto scuro, va usato con attenzione. Entra indistintamente in ogni ambiente della casa, dal soggiorno alla camera da letto, dallo studio al bagno, luogo quest’ultimo peraltro dove già da tempo è protagonista.

classic blueRivestimenti e finiture blu possono così contraddistinguere arredi, complementi e oggetti diversi: imbottiti, radiatori, carte da parati, collezioni tessili… Una sinfonia cromatica che sicuramente non passerà mai di moda, portando al contrario sempre un tocco di modernità a un arredamento in stile classico o sottolineando la contemporaneità di composizioni minimaliste.

Ma in che modo lo possiamo riproporre ad esempio, in camera da letto? Il blu è un colore che inneggia alla calma interiore, e che per questo è una scelta spesso per la camera da letto, anche nell’effetto scatola, ovvero con tutte le pareti in blu, per rendere la zona notte un vero rifugio.

classic blueMa le combinazioni di questo colore sono tante: in cucina col legno, ad esempio, ma anche abbinato al grigio. Il blu si pone come sostituzione morbida rispetto al nero e al bianco e nero scandinavo, per trovare una gradazione intensa ma dotata di più respiro e profondità.

Un’idea per inserire questo colore tra le mura domestiche con naturalità, è quello di avvalersi di questo colore per ravvivare gli ambienti attraverso dei dettagli: può essere la tappezzeria di un divano, un tappeto, un cuscino o un piccolo arredo capace di catalizzare l’attenzione senza appesantire la stanza.

Snorkel Blue: ispirazione marittima.

Snorkel Blue ispira un senso di calma, pace, sicurezza e benessere ed è indicato per qualsiasi ambiente domestico per complementi e pareti.

Snorkel BlueIl colore maggiormente d’impatto, rispetto agli altri nove proposti da PANTONE per la primavera-estate 2016, è Snorkel Blue. snorkel-blue

Snorkel Blue: appartenente alla famiglia dei toni marini, ha in questo caso una maggiore ispirazione marittima legata all’energia e alla felicità. Il nome da solo ispira una vacanza e incoraggia a trascorrere del tempo tra le onde blu del mare.

Snorkel Blue
Snorkel Blue ispira un senso di calma, pace, sicurezza e benessere ed è indicato per qualsiasi ambiente domestico, in particolare per le stanze dedicate al riposo.

4.-snorkel-blueSnorkel Blue é il colore del cielo e del mare: è la tinta dell’estate e la sua presenza risveglia un senso di freschezza, di spazi aperti, di libertà. È anche tra i colori più utilizzati nelle nuove collezioni di arredi, un segno delicato ma deciso nel panorama attuale, che ha decretato il trionfo delle tinte neutre e naturali.

1442341204-edc100115randal01
Il colore complementare al blu è il giallo che nelle sue tonalità più dorate, come il sabbia e il pallido ocra regala abbinamenti di gran classe: altri abbinamenti di qualità si realizzano con le nuances del bianco, dal guscio d’uovo al bianco ghiaccio oppure con i rosso corallo, l’oro e l’argento.

Per citare la filosofia della cromoterapia per il blu in genere, possiamo dire che  ha il potere di aumentare la concentrazione delle persone iperattive o che si distraggono facilmente. Il blu come colore per le pareti può essere utilizzato in tutta la stanza (nelle sue tonalità più leggere) o in abbinamento con altri colori. Se si tende a essere tranquilli per natura, si può scegliere un blu più audace. Quindi via libera allo Snorkel Blue anche alle pareti!ok314

I frigoriferi colorati SMEG, il cui design si ispira agli elettrodomestici degli anni ‘50, caratterizzano la cucina con una spiccata personalità, sinuose linee old fashion e tinte accese si coniugano con la tecnologia di ultima generazione.
I frigoriferi colorati SMEG, il cui design si ispira agli elettrodomestici degli anni ‘50, caratterizzano la cucina con una spiccata personalità, sinuose linee old fashion e tinte accese si coniugano con la tecnologia di ultima generazione.
Collezione Macchine volanti 1 Piastrelle ceramiche disegnate da Piero Fornasetti per Ceramiche Bardelli
Collezione Macchine volanti 1
Piastrelle ceramiche disegnate da Piero Fornasetti per Ceramiche Bardelli

BLU il colore al top.

sala-blu-e-verdePantone ha decretato il Marsala come colore dell’anno. Una nuance calda che richiama i colori del mosto e della terra, una tonalità vigorosa, ma al tempo stesso elegante.

Il blu, che si accorda perfettamente al Marsala, è stato indicato da molti interior designer come il secondo colore di tendenza nel 2015: indaco, blu scuro o navy, questa tonalità é un punto fermo nel design per la casa.4

Se andiamo a vedere i color trend per primavera estate 2015 (fashion+home ) notiamo, sì la presenza del fatidico Marsala, ma anche ben cinque tonalità di blu/azzurro e due di grigio su un totale di sedici colori.

Con il blu, abbiamo praticamente tutte le sfumature del mare, tonalità che vanno dal verde al blu classico…sala-color-blockPer chi desidera ambienti chic, spaziosi e dall’atmosfera estiva quello che dovete fare è inserire un po’ di blu, nelle sue infinite sfumature. La palette cromatica del blu è molto vasta, si estende dal celeste al turchese e cobalto, dai grigi polvere ai grigi blu, dal fiordaliso provenzale al pervinca, dal denim all’acquamarina.halls_001
Per una casa dal perfetto sapore mediterraneo  l’ispirazione arriva direttamente dalle isole greche, a cominciare da Santorini. Come ottenere un risultato simile? Basta scegliere il Greek Blue, un colore intenso come quello del mare da coordinare con il bianco. soggiorno-blu-grecoPer copiare questo stile bastano pochi tocchi, anche solo pochi complementi.accessori-blu-grecoSe non avete una casa al mare, portate il mare a casa vostra: ma non esagerate, evitate di inserire elementi dal sapore troppo marinaro che risulterebbero “pacchiani” ; sono sicura che il vostro progetto riuscirà nel migliore dei modi.blue-and-white-room

Quando-l-arredo-e-blu_image_ini_620x465_downonly
Da sinistra, appendiabiti a tre elementi Hi!, in multistrato di betulla, nella variante cromatica realizzata in esclusiva per lo shooting, design Pascal Tarabay per Diamantini &. Consolle in legno laccato blu con puntali in nichel opaco, design David Collins per Promemoria, cm 100x30x90h. Appoggiati sul piano, coppia di vasi: Opalino, in vetro soffiato e lavorato a mano, di Venini e Titus II, in ceramica con base silver-plated, design Jaime Hayon per Paola C. Lampada da scrivania Ascent, finitura nera, disegnata da Daniel Rybakken per Luceplan. Lampadina led a forma di cubo CrystaLED, in cristallo blu, 3W di potenza, design Alessandro Zambelli per Seletti. Sullo sfondo, carta da parati Marlowe Floral, di Ralph Lauren Home, m 10×0,70h.

Per alcuni interior designer, la combinazione migliore è quella tra blu e verde mela, per un look ricercato ma soprattutto molto calmo e rilassante.arredo-colori-moda-2015-640x800… mentre è decisamente più inconsueto e deciso il Glossy Blue che punta in particolar modo sul colore delle pareti effetto lucido. soggiorno-glossy-blueentrata-glossy-blue