Porte e finestre: riuso creativo.

Spesso in ristrutturazioni o adeguamenti è necessario sostituire porte e finestre con serramenti nuovi, energeticamente più performanti. È un peccato però buttarli in discarica! porte finestre

Una vecchia e solida porta, magari intarsiata o di legno pregiato, può diventare un’originale testiera per il letto, come nella foto qui sopra. Ma l’utilizzo di porte e finestre di recupero nell’interior design non si ferma qui, con un po’ di carteggiatura e verniciatura si possono ottenere tavoli, appendiabiti per l’ingresso, portafoto, lavagne, pannelli decorativi… in molti casi il riuso è sicuramente shabby chic.274891987c61d44d42d72d3d9ddfabe9Il riciclo creativo non dev’essere necessariamente legato ad ambienti vintage; una porta vecchia come testiera può stare bene anche in altri stili come, ad esempio, l’industrial più maschile, perché non dipende solo dal legno della porta, ma anche dal colore e dal resto della camera.case-e-interni-recuperare-vecchie-po[10]

Le porte levigate ci tornano molto utili per trasformarle in scrivania o diventare un tavolo per la cucina, per la sala da pranzo o addirittura per la terrazza.case e interni-recuperare vecchie porte-idee (8)_thumb[1]Tutti quelli che cercano l’opzione più facile e rapida, dovranno soltanto dipingerla e collocarla su due cavalletti. Gli altri che amano di più il bricolage e personalizzare le cose, possono costruire una struttura su misura.

Questa scrivania fatta con due porte, si apre e permette di riporre degli oggetti.
Questa scrivania fatta con due porte, si apre e permette di riporre degli oggetti.
Ovviamente, per dargli quel tocco rustico vintage che tanto ci piace, è meglio avere porte di legno non completamente levigate e che si possano dipingere, decapare, o invecchiare per dargli un po' più di incanto.
Ovviamente, per dargli quel tocco rustico vintage che tanto ci piace, è meglio avere porte di legno non completamente levigate e che si possano dipingere, decapare, o invecchiare per dargli un po’ più di incanto.

Dall’unione di più porte o grandi persiane, potrete dare vita a un divisorio a soffietto, grazie a delle cerniere, che permettano di richiuderlo su se stesso e di posizionarlo a piacere per separare gli spazi della casa. porte e finestreInvece di buttare via vecchie porte e finestre, cerchiamo come poterle ri-utilizzare per arredare la casa in modo creativo, regalando loro una nuova vita, una nuova funzione. Lasciamo spazio alla fantasia dunque e non poniamoci limiti!

Precedente Geometrie per ogni superficie. Successivo Tende estate 2016: una ventata di novità.

2 commenti su “Porte e finestre: riuso creativo.

  1. This is very interesting, You’re a very skilled
    blogger. I have joined your rss feed and look
    forward to seeking more of your fantastic post.
    Also, I’ve shared your web site in my social networks!

  2. I love what you guys are up too. These kinds of clever work and exposure!
    Continue the terrific works guys I’ve included you
    guys to my blogroll.

I commenti sono chiusi.