Paglia di Vienna, reinterpretata e trasformata per dare un tocco di modernità

Nel 2017 il neo-coloniale ridisegna la paglia di Vienna, reinterpretata e trasformata per dare un tocco di modernità ai suoi intrecci.paglia di Vienna

Apparsa in Francia all’inizio dell’XVIII secolo, questa tecnica di intrecciare il rattan è ritornata oggi protagonista degli interni contemporanei. Famosissimi designer utilizzano la paglia di Vienna per le loro creazioni all’ultima moda.paglia di ViennaPer arredare con stile basta qualche dettaglio sapientemente selezionato nel mare delle idee per la casa. Dato che quest’anno il vintage continua a sedurre, rispolveriamo qualcosa di “vecchio” con il valore aggiunto della paglia di Vienna!

Oggi, ancora più di prima, il design Bauhaus viene apprezzato e stimato in tutto il mondo e gli oggetti di design realizzati un secolo fa, riescono ad essere sempre attuali, mantenendo quella eleganza e quello stile che li hanno resi celebri ed intramontabili! Cesca, con o senza braccioli, è una seduta davvero elegante e sempre attuale. Realizzata in “paglia di Vienna”, questa sedia in stile Bauhaus, regalerà alla tua casa un tocco di forte personalità.

Se invece apprezzi di più le novità del design moderno, ecco alcune new entry!

Il designer singaporiano Nathan Yong firma, per il suo debutto con GTV, l’arredo multi-funzione Majordomo. L’oggetto di design, già a partire dal nome, manifesta la sua assoluta vocazione al servizio. È un raffinato appendiabiti dotato di un doppio piano d’appoggio per capi d’abbigliamento e calzature su cui, all’occorrenza, ci si può anche sedere per indossare comodamente scarpe e calze. Realizzato in legno e paglia di Vienna intrecciata, i materiali che sono nel DNA di GTV, è un complemento d’arredo ibrido in cui convivono riferimenti orientali e essenzialità contemporanea.
TABLE 529 RIO – Tavolo in legno massello di Charlotte Perriand per Cassina
ARMADIO STRAW – Isabelle Gilles et Yann Poncelet per Colonel
Con lo scrittoio Allegory di GamFratesi e la sedia Wiener Stuhl, icona del marchio Wiener GTV Design, anche l’angolo studio si veste di un design raffinato, originale e con un occhio rivolto alla tradizione. Noto per l’arte di creare arredi con il faggio massello curvato a vapore, il marchio conferma la sua estetica essenziale e sposa la funzionalità.
Precedente Velluto: un tessuto molto elegante Successivo Effetti materici in una varietà di proposte.