Etnico 2016: fascino moderno dai toni sofisticati.

Quali sono le tendenze arredamento 2016 e gli stili dedicati alla casa?

L’anno 2016 vedrà un ritorno dell’etnico, totalmente rivisitato sia nei colori che nelle trame. La palette cromatica spazierà dal binomio bianco nero, il vero protagonista dell’anno, al grigio giallo, il nuovo accostamento cromatico dai toni raffinati.

bf30f83d1e95c11a90e3e1da62805efa
Un tocco di colore in un ambiente tra i toni del bianco-nero.

Una delle tendenze arredamento 2016 vedrà un timido ritorno dell’etnico, che farà la sua comparsa fra trame e tessuti in colori assolutamente inusuali.

0c333d8fb8220290183ff340c37e9573
ETNICO 2016 – Qui effetto zebrato anche per la tappezzeria.

Il binomio bianco nero, come già detto, sarà il trend del nuovo anno: sarà proprio lui a personalizzare lo stile etnico che assumerà così un fascino moderno dai toni sofisticati. Farà la sua comparsa anche l’effetto zebrato, riproposto per tappeti, cuscini e coperte.etnicoElementi naturali, la pelle e le texture zebrate e “muccate”, renderanno gli ambienti caldi e con un tocco selvaggio. Il 2016 però vedrà anche una predominanza di ispirazioni provenienti da lontano, quindi di uno stile esotico che si esprimerà in colori, ma anche in materiali e tessuti alternativi. Sarà un esotico moderno però, con l’impiego di mix di elementi d’arredo vari e molto soft, ma soprattutto con l’impiego di sfumature optical, tipiche dello stile contemporaneo. etnicoE proprio il classico stile contemporaneo, soprattutto basato sul tradizionale binomio bianco e nero che piace tanto agli amanti dell’arredamento minimal, si vedrà mescolare alla tendenza esotica ed etnica ritrovando anche la stampa zebrata come tocco in più. Arredamento 2016: l’esotico incontra il moderno, con stile.etnico2016Nella versione più minimale e razionale, attraverso l’uso del bianco-nero, lo stile etnico acquisirà un fascino assolutamente moderno ed allo stesso tempo raffinato.

Prodotta artigianalmente in India, questa testata da letto bianca è scolpita a mano in legno di mango massiccio, poi dipinta con una vernice bianca anticata. Kerala di Maisons du Monde.
Prodotta artigianalmente in India, questa testata da letto bianca è scolpita a mano in legno di mango massiccio, poi dipinta con una vernice bianca anticata. Kerala di Maisons du Monde.

Per quest’anno non si tratta solo di valorizzare la bellezza degli oggetti fatti a mano, dei materiali naturali e delle tinte calde, né solo di andare in giro per il mondo a collezionare mobilio locale, ma di rivisitare e personalizzare. Oppure l’ETNICO può essere presente solo in citazioni che vanno dai dettagli di un mobile all’uso di un lampadario di rame o canne, in un contesto moderno. L’etnico, infine, si declina a favore della sobrietà: niente miscugli disordinati né abbondanza di oggetti ma maggiore ordine e valorizzazione di un solo colore alla volta.Stile-etnico-e-moderno

Precedente Controsoffitto: elemento architettonico. Successivo Vintage dalle tonalità decise