CAPPE dal design ricercato.

cappa cucina-moderna-fly_04-lineare_penisola-anta_decorativo-piano_inox_nikron-sliding_table-cappa_kono-2A volte sono i dettagli a fare la differenza, soprattutto quando si tratta di estetica. Arredare o ristrutturare la propria casa è un percorso che non può non tenerne conto: la cucina, ad esempio, non è solo un forno, un frigorifero e due fornelli. Sono proprio i piccoli accorgimenti, niente affatto banali, a connotarne il carattere personale. Ad esempio la scelta della cappa.arredamento-interior-design-torino-3

Fondamentali per eliminare gli odori e i fumi rilasciati durante la preparazione dei cibi, oggi si pongono come un vero elemento d’arredo: che si tratti di cappe aspiranti o filtranti, il loro design diventa sempre più ricercato ed elegante, accompagnato da soluzioni tecnologiche all’avanguardia nel settore.

Luxia di Faber
Luxia di Faber

Efficacia, silenziosità, multifunzionalità, energy saving, sicurezza e design esclusivo sono questi gli elementi che caratterizzano le nuove cappe, modelli in grado di coniugare le soluzioni più avveniristiche nell’estetica più moderna con la massima funzionalità e tecnologia.VUodqnqRQlFondamentali per eliminare gli odori e i fumi rilasciati durante la preparazione dei cibi, oggi si pongono come un vero elemento d’arredo: che si tratti di cappe aspiranti o filtranti, il loro design diventa sempre più ricercato ed elegante, accompagnato da soluzioni tecnologiche all’avanguardia nel settore.

 

Ora poi con il concetto sempre più diffuso dell’open-space, con la realizzazione delle cucine ad isola, la cucina  si fonde sempre più con l’ambiente giorno, quasi si confonde. E per questo, scompaiono i pensili e con loro le tradizionali cappe sottopensile , cedendo il passo a “cappe-arredo”, solitamente in acciaio e vetro, funzionali oltre che belle. Ma l’ultima novità in fatto di sistema di aspirazione dei fumi di condensa è la cappa a scomparsa, che al momento giusto e con un solo gesto si nasconde direttamente dietro al piano cottura. cappe-arredo07

Semplicemente bellissima, permettetemi di dirlo, è la cappa a scomparsa di Gutmann. Una conca in acciaio e vetro, sofisticata e minimale, che scompare completamente nel piano di lavoro. Non a caso, il nome esprime pienamente il carattere di questo prodotto: ”Futura”. Accanto al design, i vanti tecnologici (sembra ovvio dirlo) non possono mancare: display touch-screen (che mostrano lo stato di funzionamento e segnalano quando i filtri sono saturi ed è necessario pulirli), sistemi che garantiscono la minima rumorosità, diverse velocità di aspirazione, programmi che impostano il ricambio d’aria automatico ogni 24 ore.
Semplice e bellissima, è la cappa a scomparsa ”Futura” di Gutmann. Una conca in acciaio e vetro, sofisticata e minimale, che scompare completamente nel piano di lavoro. Accanto al design, i vanti tecnologici, non possono mancare: display touch-screen (che mostrano lo stato di funzionamento e segnalano quando i filtri sono saturi ed è necessario pulirli), sistemi che garantiscono la minima rumorosità, diverse velocità di aspirazione, programmi che impostano il ricambio d’aria automatico ogni 24 ore.
upside1-600x400
Novy propone questo gioiello tecnologico, facile da usare e facile da pulire. Disponibile in acciaio inox, lavora a due altezze: livello piano di lavoro (ideale per wok, teppanyaki) e livello rialzato. Il passaggio da un livello all’altro avviene attraverso una semplice pressione della mano sull’elemento chiuso. Con la medesima facilità è possibile direzionarne l’aspirazione ed estrarla dal vano in cui risiede rendendo la pulizia e la manutenzione un processo immediato e quotidiano. Qualora non fosse possibile usufruire di un condotto d’areazione, la UP_SIDE è disponibile anche con l’opzione “riciclo”:una cappa a riciclo rimanda l’aria filtrata all’interno della cucina: le particelle di grasso sono catturate attraverso il filtro metallico anti grasso e gli odori assorbiti attraverso filtri a carboni attivi.

 

cappe upside4-266x400
UP_SIDE è la cappa a scomparsa ideale per ovviare alle esigenze estetiche di chi sceglie una cucina dove la cappa tradizionale sarebbe troppo invasiva.
cappe w1108_51
Immaginiamo una cucina ad isola, dove living e zona cottura sono parte dello stesso ambiente: la cappa a scomparsa nasce proprio per venire incontro a chi vuole un prodotto in grado di aspirare con efficienza senza andare ad incidere sull’estetica dell’interior.

 

 

Precedente La panca ritorna con un nuovo look! Successivo bioCAMINO: nel rispetto dell’ambiente.