Storia finita male: ora lui non mi parla ma mi fissa

Gentile Signora, ho un problema. Ovvero, avevo un rapporto di amicizia con questo ragazzo. Poi però ho iniziato a provare qualcosa per questo ragazzo. Poi tra di noi è successo qualcosa di fisico e ovviamente io mi ero presa di questo ragazzo.

E penso che pure lui stesse iniziando a prendersi, ma vuoi che non gli piacessi abbastanza, vuoi perchè ha dei problemi emotivi, è finita abbastanza male.
Abbiamo cercato di essere amici, ma il rapporto è semplicemente degenerato, si è creato un distacco (che io per prima ho deciso di avere). A volte veramente mi manca il nostro rapporto di amicizia e a volte mi manca pure il nostro rapporto fisico. Comunque il nostro rapporto è così degenerato che abbiamo litigato e per un po’ abbiamo smesso di salutarci, pur essendo ovviamente fisicamente attratti l’uno dall’altra.

Il problema è che adesso (sapendo che non esiste alla fine un rapporto tra di noi), continua a fissarmi. Quando siamo nello stesso luogo, mi cerca e mi fissa. Poi però evita di salutarmi se siamo da soli, invece se siamo in compagnia è il primo che mi saluta e pure calorosamente, io ovviamente lo saluto in maniera fredda e lo ignoro. Quindi le mie domande sono due, perchè mi fissa? E come mi comporto con lui? Dovrei farglielo notare?
Grazie mille

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Gentilissima, ognuno può dare una propria interpretazione al comportamento dell’altro ma ciò che più
conta è come lo si interpreta personalmente. Di contro, vi è anche la sua risposta ossia un  atteggiamento di freddezza nonostante la sua ambiguità e contraddittorietà. Quando si genera un conflitto vi è sempre la responsabilità di due persone che hanno contribuito a crearlo, pertanto lavorerei sul significato che questa relazione, seppur breve, abbia avuto nella sua storia personale.

Precedente La mia fidanzata vuole conoscere altre persone Successivo Lui vuole stare solo per un periodo: cosa fare?