Ho conosciuto un ragazzo in chat ma è sparito: che fare?

Buongiorno, ho bisogno di consigli. Ho 30 anni, ho avuto una sola relazione in vita mia finita in modo molto brutto (relazione finita un anno circa fa).
Da allora non ho più avuto nessuno, pur avendo sentito tanta gente, fino ad un mese fa.

Ho conosciuto un ragazzo in una app di incontri, sembrava molto preso da me e io mi sono legata
molto a lui. Abbiamo avuto una discussione perché non ho creduto alle sue parole e da allora non si fa più vivo, se non solo quando lo cerco io (e anche in quel caso, risponde in maniera fredda e distaccata). Ho chiesto spiegazioni e mi ha detto che ha problemi con la figlia e che ora non ha la testa. So di averlo trattato male ed essere stata pesante e oppressiva. Il problema é che siamo anche lontani. Io cosa dovrei fare ora? Ci siamo visti 3 volte e ho paura di averlo perso….. Ho paura di  essere stata anche una botta e via, ma da come mi ha trattato non mi sembrava. Sono disperata

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Gentilissima, le relazioni hanno bisogno di essere coltivate e non solo per il semplice fatto di
essere vicini territorialmente quanto per il fatto che molto spesso nasce l’esigenza di vivere la
quotidianità.
Come mai la sua relazione è terminata e qual è stato il motivo che l’ha portata a non credere
alle parole di questo uomo conosciuto in chat? In definitiva vi è sempre una causa (una
dinamica all’interno di un rapporto) che dà vita ad un effetto e che possa mettere in
discussione la riuscita di una relazione. Prenderne consapevolezza potrebbe aiutarla a
comprendere quale potrebbe essere una nuova modalità di relazionarsi all’altro e viceversa.

Precedente Lasciata da un giorno all'altro: come superare la disperazione? Successivo Soffro di scatti d'ira