Mi sento brutta e mi odio

Ciao sono una ragazza e non so perché ma non mi sento brutta, o forse lo sono. Di me stessa tutti/e pensano che sono brutta ho le sopreciglia grosse testa grande e faccia piccola.

Io odio me stessa mi può dare un buon consiglio o altro… Per favore aiutami non so cosa fare se provo a essere bella come le altre non riesco per favore rispondimi.

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Sentirsi bella è una condizione interiore. Piacersi è indice di amore per se stessi. Tutti hanno i difetti e chi più e chi meno ci convive. Nella crescita, il corpo però cambia, si trasforma e può diventare completamente diverso da come era inizialmente. Nel frattempo, però c’è la possibilità di ‘mascherare’ determinati difetti con piccoli accorgimenti ossia ridurre le sopracciglia, pettinarsi in un determinato modo per rendere meno evidenti la grandezza della testa ed il viso piccolo.
Indossare alcuni capi che mettano in risalto altre caratteristiche fisiche. Il confronto con gli altri è assolutamente inevitabile, ma dallo stesso si può cominciare a comprendere quali siano le fragilità sulle quali lavorare in modo tale da rendere le stesse un punto di forza anziché una fragilità. L’aspetto esteriore conta sì, ma sino ad un certo punto. Conta molto, invece, la personalità ed il carattere che costituiscono l’individuo e lo rendono piacevole agli occhi degli altri.

Precedente Perchè l'amore mi sembra difficilissimo? Successivo Non riesco ad avere rapporti con il mio ragazzo