Cosa non piace agli altri di me?

Gentile dottoressa le scrivo per avere un aiuto o più che altro un consiglio . Mi ritrovo spesso a chiedermi cosa c è che non piace di me . Sono una ragazza di 39 anni ho un figlia ormai undicenne e ho sempre avuto problemi a farmi accettare per come sono.

In apparenza sembro una persona sopra le righe. Troppo bella troppo intelligente ma in realtà io mi sento piena di difetti e mi sento sempre di dover imparare qualcosa . Ogni volta mi prendo sempre fregature io vorrei essere accettata e vista per quello che sono e invece tutti si fermano all apparenza e mi valutano per ciò che indosso e per ciò che sembro , quando io vorrei essere trattata e considerata per quello che sono . È vero che a furia di prendere batoste mi sono chiusa in me stessa e non concedo più molta confidenza di me stessa ma cosa dovrei fare per essere accettata?? Dovrei forse essere più sciatta ? È questo il problema? Oppure dovrei essere più disinteressata e cercare di essere superficiale ? Io cerco sempre di fare tutto al meglio e invece di ricevere elogi sembra che do fastidio. La ringrazio in anticipo per il suo ascolto virtual . Melania

Per fare la tua domanda manda una mail a pianetadonna@mondadori.it

Cara Melania, cosa bisogna fare per essere accettata dagli altri? Accettare se stessi per quello che si è. Sì, proprio così! Soltanto quando ci si accetta profondamente anche gli altri ne acquisiranno consapevolezza e la guarderanno con occhi diversi. Del resto ognuno è fatto a modo proprio e ognuno mostra ciò che vuol mostrare di sé. Il fatto che ci sia troppa precisione o troppa accuratezza nell’abbigliamento è solo una scelta personale. Ma è realmente ciò che desidera o è un modo per mostrare qualcosa di sé che invece non le appartiene?

Provi ad essere semplicemente se stessa.

“Il guardare una cosa è ben diverso dal vederla. Non si vede una cosa finché non se ne vede la bellezza.” O. Wilde

Precedente Il mio ex mi manca anche se l'ho lasciato io Successivo Non ero innamorata di lui eppure mi manca