Una relazione virtuale in cui mi sento usata

Buongiorno, è la prima volta che vi scrivo,volevo chiedervi un consiglio,proverò ad essere riassuntiva e breve. Ho 24 anni e da anni mi sento con un uomo che ne ha 38. Ci siamo conosciuti su una chat su Internet ormai abbastanza anni fa,anche se lui non vuole neppure che ci sentiamo sul
telefonino,quindi ci sentiamo solo sul sito.


Solo che io è da un pò di tempo,mesi che mi sento usata da lui e considerata da lui praticamente una nullità,perchè lui ogni volta che ci sentiamo,fin dall’inizio mi ha sempre detto che vuole una relazione fatta soltanto di sesso,lui si vuole solo divertire,e addirittura a volte parla anche delle sue ex fidanzate ed ex amiche di letto,cosa che a me mi dà abbastanza fastidio. Io mi sento usata da lui perchè,ogni volta che ci sentiamo,lui vuole fare soltanto sesso virtuale in chat e in webcam,cosa che io inizio a non poterne più,inizio ad essere stanca e stufa di questa situazione perchè,lui la sera quando torna a casa dal lavoro,(almeno così mi dice in teoria)appena ci scriviamo vuole subito quello,porcate in chat e in webcam come se fossi un video porno a sua disposizione pronta in ogni momento. Io gli ho detto più di una volta che volevo smettere di sentirlo,che quella era l’ultima volta che entravo nel sito,volevo far basta,porre fine,ma lui,ogni volta che ci provo,cerca sempre di farmi restare dicendomi un sacco di belle parole.E io ci credo,e alla fine finisce sempre che resto. U n pò perchè non sono mai stata fidanzata,sto passando un periodo bruttissimo anche in famiglia con un sacco di problemi,sono sempre stata una persona dalla pochissima autostima,per niente sicura di me,quando andavo alle superiori in classe mi infamavano,e io vorrei da lui soltanto un pò di affetto,sostegno quando mi sento sola,cosa che mi rendo conto,che non me le darà mai. Non so che cosa fare,mi dico spesso che devo cercare di smettere di sentirlo perchè sto male,soffro per questa situazione. Vi chiedo un consiglio se mi risponderete come fare,per cercare di risolvere questa situazione. Grazie mille in anticipo

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Le relazioni che nascono in chat non sempre si concretizzano restando quindi soltanto virtuali.
Ciò che ne deriva è una frustrazione che non riesce a trasformarsi in qualcosa di costruttivo ma contribuisce, invece, a rendere la situazione piuttosto disagevole a livello emotivo. Di contro, le
relazioni quotidiane, con scambi concreti e reali danno la possibilità di crescere e maturare fino
a soddisfare i bisogni del singolo individuo e della coppia trasformandosi in veri e propri legami
duraturi e soddisfacenti sul piano emotivo e affettivo.

Precedente Sono depresso dopo essere stato lasciato Successivo Come uscire dalla dipendenza affettiva