Mi piace un’amica fidanzata, e credo di piacere a lei

Allora, tutto questo è molto strano, ho 16 anni e qualche mese fa hanno accorpato due classi la mia e quella di questa ragazza, il problema è che questa ragazza mi era incominciata a piacere già quando la vedevo nei corridoi della scuola però all’inizio non le avevo dato troppa importanza.

Negli ultimi mesi io e lei abbiamo legato molto e siamo diventati ottimi amici, però c’è un problema quello che provavo per lei era vero, provo veramente qualcosa per lei, lei per me è perfetta, bella con un carattere splendido e non riesco a stare senza di lei, e stranamente neanche lei. Però c’è un problema, il problema è che lei è fidanzata, ed ha fatto un anno proprio in questo periodo. Non so che fare sinceramente, perché ho capito che lei lo ha capito, ma ho capito anche che lei mi vede solo come un amico e che col suo fidanzato sta bene. Ho provato a starle lontano ma nè io nè lei ce l’abbiamo fatta, io sto provando a bloccarmi ma non ci riesco. Mi potrebbe dire cosa dovrei fare?

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

L’amicizia spesso si trasforma in amore e attaccamento profondo. L’altro diviene l’oggetto di tutte le attenzioni ed ogni singola esperienza ha il bisogno di essere raccontata e condivisa. Diverso però è quando tra uomo e donna vi è un terzo che comunque rappresenta un ostacolo all’unione desiderata. In tal senso è bene lasciare che sia la persona fidanzata ad accorgersi della differenza per cui sicuramente è bene parlarne per prendere una posizione e poi per conoscere con certezza ciò che prova considerata la situazione.

Il distacco comporta inevitabilmente sofferenza ma, se non vi è rimedio, è forse congeniale rivolgere attenzioni verso qualcuno che abbia invece il cuore libero. Capita sovente, inoltre, che quando gli interessi ‘apparentemente’ cambiano il rapporto viene vissuto diversamente da entrambi poiché cambiano le dinamiche e quindi anche l’insieme dei sentimenti e delle emozioni. In bocca al lupo!

Precedente Non so come difendermi dai miei genitori Successivo Mia madre non vuole che io mi trasferisca