Mi ha lasciato perchè sono separato

Salve mi sto rivolgendo a voi perché sto passando un periodo brutto mi sveglio la notte penso continuamente a lei. Sembra strano l’ho conosciuta online siamo usciti, siamo stati insieme.

L’unico sbaglio che ho fatto è stato parlargli della mia ex. Lo so è stato uno sbaglio madornale, io ero ancora ufficialmente sposato con la mia ex ma sono separato da 2 anni. Premetto che l’ho conosciuta a giugno, le ho detto che sono tornato al posto in cui stavo con la mia ex a Gennaio anche perché la mia famiglia veniva a visitarmi.
Non l’ha mai accettato questo dice che le ho mentito, mi ha lasciato ma sempre con la speranza ho fatto il divorzio e le ho fatto vedere le prove.Lei sta passando un periodo non bello con la famiglia e la sua migliore amica. Ora mi sono riavvicinato . sono andato nel locale dove spesso lei va. Non sapevo di incontrarla ma è successo e lei sembrava presa un’altra volta, allo rale chiedo di uscire e lei accetta. Faccio tardi all appuntamento, la avverto tre volte, poi decide che è meglio non vedersi, io mi impunto vado uguale sotto casa sua, usciamo ma lei è molto fredda e neanche vestita bene e sbadiglia, mentre di solito si vestiva sempre molto bene quando usciva con me.

Le spiego il mio punto di vista, lei non accetta. io le alzo la voce. Al finale l’uscita risulta impacciata con cose che non vorrei dire. Lei mi dice mi posso perdere nel tuo sguardo, io le dico non mi dire così se non vuoi più stare con me. La saluto e la bacio. Dopo un po’ di tempo la richiamo per uscire, ma vuole stare con la sua amica. Ultimo messaggio per chiederle come sta la tua amica e la buonanotte senza risposta. Ci sto male tanto, sembra che mi dia speranze e poi niente. Mi sveglio di notte e ha scombussolato la mia vita parlo di lei con gli amici ma sembra peggio.Forse nn mi rispaonderà più, forse questo sara il suo messaggio…..

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Incontrarsi e conoscersi per un breve periodo della vita permette alle persone di comprendere chiaramente i bisogni più reconditi. Mentre da un lato c’è chi ha voglia di ricominciare con una nuova vita, dall’altro c’è una grande difficoltà a dedicarsi ad una relazione per via di situazioni più imminenti e pressanti. È chiaro che questo porta ad una grande sofferenza poiché gli intenti e le necessità sono differenti, ma è anche evidente che non sempre gli incontri portano alla realizzazione di un progetto comune. È quindi importante riappropriarsi della propria dimensione interiore rivolgendo energia e progettualità verso situazioni nuove e soddisfacenti.

Precedente Dopo l'aborto la mia ragazza mi ha lasciato Successivo Un amore impossibile: come uscirne?