Dopo 6 anni penso ancora al mio ex

Salve, sono passati sei anni da quando mi sono lasciata con il mio ex, lui è fidanzato con una ragazza che prima era una mia cara amica.
Io lo penso ogni singolo giorno e ora me lo ritrovo pure nei sogni, lui è stato il mio primo amore
Io sono anche fidanzata ma il mio pensiero volge sempre a lui.


Non ce la faccio piu’. Il motivo per cui ci lasciammo fu perché io all epoca ero una ragazzina di appena 15 anni e purtroppo l’ho tradito con un ragazzo ma subito mi resi conto che avevo sbagliato.
Provai a fare di tutto ma non ha voluto sapere ragioni.

Per fare la tua domanda manda una mail a girlpower@banzaimedia.it

Il primo amore resta nel cuore spesso per lungo tempo soprattutto se fa parte delle prime esperienze adolescenziali. È così che si tende a idealizzarlo. Ciò che risulta importante non è tanto la persona quanto l’episodio ed il significato relativo al comportamento. Un amore che termina con un tradimento, non è necessariamente legato all’immaturità in quanto a 15 anni si è capaci di discernere e comprendere quali possano essere le possibili conseguenze di una azione quindi, probabilmente ha un significato recondito in termini di relazione e, pertanto, di affettività. Anche essere fidanzati e pensare ad un altro è una forma di tradimento, è un modo per non stare nella relazione.

“Siamo sedotti da un’immagine che riteniamo ideale, salvo poi accorgerci che ha il volto dei nostri più riposti fantasmi”

A. Carotenuto

Precedente Attacchi di panico e situazione sentimentale travagliata Successivo L'anno prossimo dobbiamo sposarci ma siamo in crisi