Tutorial Orso di Masha in pasta di zucchero

 

2015-05-28 17.18.55

Eccoci qui finalmente…con il mio primo tutorial sui personaggi in pasta di zucchero ed in particolare su quel povero Orso che deve sopportare quella dispettosa di Masha!

Come avevo detto nel precedente articolo su come fare la pasta di zucchero in casa, quest’anno per la torta del terzo compleanno del mio cucciolo, dopo aver sperimentato il “capoccione” di Topolino e la famiglia Pig al completo, mi toccano Masha e Orso, che non scherzano per niente quanto a difficoltà!

Non avendo mai fatto nessun corso e non avendo particolari doti artistiche e manuali, per ogni personaggio ci impiego parecchio tempo, infatti per Orso ci ho impiegato una mattinata (circa 5 ore), per cui nonostante il compleanno sia lontano preferisco muovermi con netto anticipo, di modo che se dovessero sorgere imprevisti, posso arrivare tranquilla alla data in questione!

Ecco qui pronta la mia postazione!! 😉

2015-05-28 08.22.40

PROCEDIMENTO CREAZIONE ORSO DI MASHA

Per prima cosa creare una palla con la cartastagnola che sarà il corpo di Orso, leggermente curvato e al cui interno andremo a inserire uno stecchino che servirà per infilarci la testa.

Volendo per comodità lo stecchino potrete inserirlo anche dopo, l’importante è che la pasta di zucchero sia ancora morbida e non si secchi troppo!

2015-05-28 08.34.06

 

Stendere la pasta di zucchero marrone non troppo sottile altrimenti si spacca, e ricoprire la stagnola, facendo attenzione a far andare la chiusura nella parte di sotto di modo che non si noti.

2015-05-28 08.47.35

2015-05-28 09.04.39

Dopodichè ritagliare con la pasta di zucchero color carne un ovale per fare la pancia di Orso e sovrapporla al centro sulla pdz marrone, usando un pò di colla alimentare.

Una volta attaccata, fare tante strisce abbastanza casuali, ma tutte nello stesso verso, con un bisturi da cucina o un coltellino per dare l’effetto del pelo.

2015-05-28 09.16.37

 

 

Creare la prima zampa di orso, facendo una specie di salamino e schiacciando l’estremità superiore che andremo ad incollare ad orso, mentre sull’estremità inferiore andremo a dare la forma del piede, sollevandolo leggermente in avanti, così da vedersi la pianta del piede.

2015-05-28 09.44.29

 

 

Con il color carne fare un ovale che sarà la pianta del piede di orso mentre col marrone scuro ( se non l’avete unire il marrone a un pò di nero e mischiare lavorando con le mani), fare tante piccole striscette leggermente appuntite che saranno gli artigli ed incollarli sempre con la colla alimentare

Fare un altro salamino per l’altra zampa che andremo a collocare sotto schiacciando sempre l’estremità superiore che andrà ad attaccarsi ad orso mentre quella inferiore sarà l’altro piede esattamente come il primo con la pianta di color carne e gli artigli

Rigare entrambe le zampe come tutto il corpo sempre per dare l’effetto pelo

2015-05-28 10.07.41

 

 

Per la testa fare una palla marrone e poi al centro con uno di questi attrezzi a forma di sferaattrezzo-sfera-decora-per-pasta-di-zucchero-e-gum-paste

 

creare un solco della forma della faccia di orso, dove andremo ad inserire la pasta di zucchero di color carne.

Passare sempre lo stesso attrezzino per schiacciare e lisciare la pasta.

Fare un’altra palla del colore carne e attaccare il naso al centro del viso,  dandogli la forma un pò allungata, larga sopra e più stretta sotto; creare un incavo al centro e con un pò di nero fare la pallina della punta del naso e incollarla.

Con l’attrezzo a punta o con un coltellino non molto tagliente fare la bocca, e alle sue estremità con l’attrezzo a sfera, fare due palline come guance

Sopra con il marrone scuro fare due striscioline per le sopracciglia e anche quelle rigarle tutte come per il resto del pelo

Per le orecchie fare due palline marrone scuro, e poi col color carne fare due cerchietti più piccoli per creare la parte interna.

Incollare con la colla alimentare, far asciugare e poi rigare tutta la parte marrone della testa

Per gli occhi fare due incavi con l’attrezzo a sfera piccolino.

Inserire due palline bianche e schiacciarle con l’attrezzo a sfera grande

Con l’attrezzo a sfera piccolo sul bianco fare altre due palline marroni più piccoline nella parte superiore dell’occhio, dello stesso marrone usato per il corpo di orso, inserirle e schiacciarle leggermente.

Con uno stuzzicadenti fare un terzo buco piccolissimo e fare due palline minuscole con la pasta di zucchero nera da inserire sempre aiutandosi con lo stuzzicadenti stesso

E così possiamo andare ad infilare il suo bel faccione nello stecchino che avevamo infilzato inizialmente nel corpo di Orso

2015-05-28 12.54.32

 

Con la stessa tecnica delle zampe di sotto creare le “braccia”, che andremo a posizionare una sotto il corpo, leggermente curvata che andrà a sorreggere il viso, con il palmo della “mano” e relativi artigli.

L’altra invece (che andrà a sorreggere il numerino 3 che sono gli anni del mio bimbo), per farla mantenere dritta gli andremo a infilzare uno stecchino per metà nel corpo e l’altra metà nel braccio e alla stessa maniera curvarla leggermente creando mano e palmo con artigli

Fare tutte le righe su entrambe le zampe

Ed eccolo qui il nostro Orso, in versione fai da te…nessun corso a pagamento (alcuni ho visto anche che costano sui 100 euro) e senza andare a spendere grosse cifre possiamo avere un buon risultato…e se magari può sembrarci imperfetto, vi garantisco che alla vista dei vostri bimbi…apparirà sicuramente più bello dell’originale!!!

Prossimamente arriverà anche la dispettosa e simpaticissima Masha!!!

 

2015-05-28 17.18.55

Cliccando qui sotto potrete vedere la Sweet table completata con il tutorial per realizzarla!

Sweet table di Masha e Orso – consigli e suggerimenti

 

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, per non perdervi i prossimi post!

Inoltre mi trovate anche su Pinterest e Instagram!

E se vi va condividete cliccando sui pulsanti social qui sotto! Grazie!

 

 

 

Precedente Casetta accogli ospiti Successivo Kinder fetta al latte home made

Lascia un commento