Scarpe coi pon pon fai da te

Ebbene sì faccio parte di quella categoria di donne che le manca sempre un paio di scarpe…quel tacco, quella punta, quello stivale o quella particolare sfumatura…le ultime nella mia lista di scarpe mancanti che si allunga sempre più anzichè accorciarsi, erano le scarpe coi pon pon!

Un giorno mentre guardavo le vetrine dei negozi entro in Tata e mi imbatto in un paio di scarpe coi pon pon proprio come le volevo io, color cuoio di base e piena di pon pon colorati, ma al prezzo di 39,90 € mi sono sembrate davvero eccessive, soprattutto perchè rappresentano più uno sfizio che un qualcosa che metterei tutti i giorni o magari per più stagioni!

Per cui me ne sono andata afflitta sperando di trovarle ancora ai saldi, tra poco meno di un mese.

Poi nel pomeriggio mi sono recata per acquistare del materiale dal cinese ormai di fiducia, e vedo su uno scaffale casualmente mentre cercavo una cosa per un’amica, dei pon pon in bustine di varie grandezze, piccoli,medi e grandi!

Decido di acquistarli anche se di preciso non so ancora bene come utilizzarli!

Una volta tornata a casa…mi viene un lampo..! Ho due paia di scarpe mooolto simili, direi praticamente uguali, pochissime differenze li contraddistinguono, una color cuoio e l’altra giallo senape, comprate per sbaglio uguali e questo fatto non mi era mai piaciuto, ho deciso che quelle cuoio, avrebbero fatto da cavia al mio esperimento!

Scarpe coi pon pon fai da te

Siccome oltre i pon pon mi piacciono anche quelle medagliette che spesso vengono appese insieme, mi viene in mente un paio di orecchini che non uso più e che anche loro finiranno in mezzo all’esperimento!

MATERIALE OCCORRENTE

Quindi raccolgo il materiale che sarebbero i pon pon medi e piccoli

Scarpe coi pon pon fai da te

Gli orecchini e le scarpe da riciclare e la colla a caldo per attaccare il tutto!

Ovviamente le forbici perchè le frange non resteranno tutte altrimenti non avrò molto spazio per i miei amati pon pon e la pinza con la punta stretta e lunga per gli orecchini.

PROCEDIMENTO

Dalla scarpa ho tagliato la frangia sotto, lasciando quella di sopra di modo che andasse a nascondere il tessuto tagliato.

Scarpe coi pon pon fai da te Scarpe coi pon pon fai da te

Successivamente ho accorciato la frangia rimasta perchè volevo che la fascia davanti fosse completamente libera per riempirla di pon pon

Scarpe coi pon pon fai da te

Dagli orecchini ho ricavato 3 medagliette pendenti, le ho sganciate con una pinza e con la colla a caldo le ho attaccate dietro ai pon pon piccolini che sarebbero andati divisi uno al centro, una a destra e uno a sinistra

Scarpe coi pon pon fai da te Scarpe coi pon pon fai da te

Scarpe coi pon pon fai da teHo attaccato in un ordine un po’ casuale pon pon grandi e piccoli, solo facendo attenzione a non ripetere lo stesso colore uno di seguito all’altro.

Scarpe coi pon pon fai da te

Ed eccole qui, molto molto allegre e colorate con la base color cuoio che sta bene su tutto e i colori tipici dell’estate!

Prima di scrivere questo post ho pubblicato le foto in un gruppo di mamme molto fashion di Facebook, in cui ci scambiamo spesso consigli su outfit per bambini e anche per noi stesse e devo dire che sono piaciute a moltissime di loro e per me questa è stata già una grande soddisfazione!

Se poi ci aggiungiamo che non ho speso € 39,90 ma solo il costo dei pon pon ovvero 89 cent x2 confezioni, allora posso dirmi pienamente soddisfatta del lavoro e oggi che le ho indossate mi dispiaceva pure togliermele come Peppa Pig quando indossa per la prima volta le sue nuove scarpe rosse e vuole tenerle pure per andare a dormire!!!

Se vi è piaciuta l’idea mettete un mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni!

Precedente Pj Masks Super Pigiamini in 2D Successivo Orecchini coi pon pon fai da te

2 commenti su “Scarpe coi pon pon fai da te

  1. Brava, un riciclo davvero ingegnoso ma soprattutto economico! Anche io ho un blog (www.sirenamancata.com) e ho in mente un po’ di creazioni, ma il tempo è tiranno! Se ti va di passare mi farebbe molto piacere!
    Ancora complimenti e continua così 🙂

Lascia un commento