Pagliacci di carnevale con piatti di plastica

Oggi iniziamo con i lavoretti di carnevale, che sul mio blog mancavano completamente, quindi ho in mente tantissime idee semplici, veloci e molto colorate, a partire da questi pagliacci di carnevale con piatti di plastica trovati dal mio cinese ormai di fiducia! 😉

MATERIALE OCCORRENTE

Piatti di plastica colorati (io li ho presi gialli e arancione)

Gomma crepla colorata oppure cartoncino, e/o piatti di carta variopinti (usati per i cappelli)

Pon pon

Carta crespa colorata

Nastrino sottile

Pennarelli indelebili bianco, nero e rosso

Colla a caldo, spillatrice, forbici

PROCEDIMENTO

Il procedimento è davvero molto semplice che basterebbe solo il video caricato più sotto per farvi capire i passaggi, però comunque ve li elenco brevemente per essere maggiormente precisi!

1.Sul piatto di plastica che sarà il viso del pagliaccio disegnare gli occhi con pennarello nero e bianco, il naso rosso e la bocca nera, oppure eventualmente quella tipica dei pagliacci con la parte intorno bianca.

2.Per il cappello io ho utilizzato dei piatti di carta colorati, perchè li ho trovati facilmente dal cinese, ma andrebbe benissimo anche crepla o cartoncino del colore che preferite, ritagliare a forma di cono e incollare sulla parte superiore del piatto con colla a caldo.

3.Per la parrucca ho usato gomma crepla glitterata viola disegnando a mano delle nuvolette e ritagliandole con una forbicina con lama curvata. Incollare con colla a caldo ai lati del piatto.

4.Incollare un pon pon alla punta del cappello

5.Con la carta crespa verde ritagliare un rettangolo della larghezza del piatto alto circa 30 cm e con la tecnica della fisarmonica creare il papillon, fermandolo al centro con una spillatrice e incollarlo al centro sotto al piatto e ai bordi del fiocco ai lati del piatto.

5.Incollare le estremità di un nastrino sulla parte posteriore del piatto.

Eccoli qui anche nell’altra variante…allegri, colorati e simpaticissimi!

Pagliacci di carnevale con piatti di plastica

Vi lascio al video tutorial e per ogni domanda o dubbio potete scrivermi qui sotto o sulla fan page di Facebook

Se volete altre idee semplici, colorate e veloci per Carnevale date uno sguardo qui.

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, per non perdervi i prossimi post e soprattutto CONDIVIDETE cliccando sui pulsanti social qui sotto!! Grazie!

Inoltre mi trovate anche su Pinterest e Instagram!

 

Precedente Tappeto-pista macchinine fai da te richiudibile a libro Successivo Mascherine di carnevale con le impronte delle mani

Lascia un commento