Mostri di Halloween con rotoli carta igienica

Ho chiesto a tutta la famiglia di conservarmi il cartone dei rotoli della carta igienica per realizzare dei mostri di Halloween!!!

E non appena ho raggiunto il numero che mi serviva ho potuto finalmente realizzare questo tutorial!

Per il materiale vi farò un elenco completo, mentre per il procedimento vi suddivirò i mostri in: Zucca, Pipistrello-Vampiro, Fantasma, Frankenstein, Mummia e Strega.

Mostri di Halloween

MATERIALE OCCORRENTE

6 rotoli di carta igienica

Colori acrilici nero, arancio, bianco, viola (rosso+blu), nero, verde e pennello

6 occhietti medi

Pennarelli indelebili nero e bianco

Gomma crepla o cartoncino neri

Scovolino verde o cannuccia verde

1 fazzoletto di carta sottile tipo veline oppure carta igienica

Vinavil

Colla a caldo e forbici

Spago se volete appenderli

PROCEDIMENTO MOSTRI DI HALLOWEEN

Zucca

Per la zucca basterà dipingere il rotolo di carta igienica con l’arancione, far asciugare e disegnare con il pennarello nero indelebile occhi, naso e bocca

In più internamente al rotolo, sulla parte superiore incollare un pezzo di scovolino verde piegato leggermente oppure se non l’avete basta anche una cannuccia ritagliata nella parte che si piega.

Mostri di Halloween

PIPISTRELLO-VAMPIRO

Dipingere il rotolo di carta igienica di nero e dopo che si è asciugato, incollare gli occhietti e disegnare una bocca con il pennarello indelebile bianco, facendo due punte verso il basso, per i canini da vampiro.

Mostri di Halloween

Con un cartoncino o gomma crepla nera, disegnare e tagliare le ali e incollarle ai lati del rotolo.

Mostri di Halloween Mostri di Halloweenfantasma

Dipingere il rotolo di bianco, se necessarie fare due passate.

Dopo essersi asciugato ritagliare con le forbici la parte inferiore creando delle punte.

Mostri di HalloweenDisegnare col pennarello nero gli occhi e la bocca

Mostri di Halloween

FRANKENSTEIN

Dipingere di verde il rotolo della carta igienica, e dopo essersi asciugato dipingere di nero la parte di sopra facendo delle punte verso il basso come in foto

Mostri di Halloween

Incollare gli occhi e col pennarello nero indelebile, disegnare la bocca e le cicatrici.Mostri di HalloweenMUMMIA

Ritagliare delle strisce da un fazzoletto di carta tipo veline o da qualche strappo di carta igienica

Mostri di Halloween

Passare della colla vinavil o simili su tutto il rotolo con un pennello e incollare le varie strisce, prima in maniera più ordinata e poi facendo un secondo strato in maniera più casuale lasciando un piccolo spazio, dove incollare gli occhi

Mostri di Halloween

STREGA

In ultimo dipingere il rotolo di viola, se non lo avete già pronto il colore, ricavatelo unendo il rosso al blu

Dopo essersi asciugato, disegnate gli occhi prima con dei pallini bianchi e poi al loro interno dei pallini neri verso il basso, il naso lungo,  la bocca e sopracciglia folte

Con un cartoncino nero (io non lo avevo e l’ho colorato col pennarello nero indelebile, altrimenti va bene anche la gomma crepla nera), ritagliare un rettangolo e sulla parte inferiore di esso tante striscioline in questo modo

Mostri di Halloween

Piegare la parte non tagliata e incollarla all’interno del rotolo come in foto
Mostri di HalloweenMostri di HalloweenRipetere l’operazione anche per l’altro lato

Ritagliare un cerchio di gomma crepla o cartoncino nero un po’ più grande del cerchio del rotolo e incollarlo sopra per fare il cappello

Mostri di HalloweenCon la crepla nera o cartoncino creare un cono da apporre sulla base tonda e incollarla prima su se stessa per chiudere il cono e poi sul cerchio

Mostri di Halloween

In ultimo se volete appenderli tutti insieme come ho fatto io dovete incollare lo spago all’interno dei vari rotoli.

Ritagliare due pezzi abbastanza lunghi di spago e infilare un rotolo alla volta, incollando lo spago sopra e sotto internamente a ciascun rotolo e dopo infilare l’altro lasciando un po’ di spazio.

Fare un nodo tra i due fili e appendeteli in casa come decorazione di Halloween!

Mostri di HalloweenSe volete dare uno sguardo ad altre idee per Halloween cliccate qui!

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, per non perdervi i prossimi post!

Inoltre mi trovate anche su Pinterest e Instagram!

E se vi va condividete cliccando sui pulsanti social qui sotto! Grazie!

 

Precedente Stella natalizia con le mollette di legno Successivo Come realizzare ragni e ragnatele per Halloween

Lascia un commento