Magliette con impronte delle mani

Ecco un’altra idea nata per caso, dopo aver visto qualcosa di simile in alcuni gruppi Facebook, adesso che va tanto la moda del me e minime, in cui mamma e figlia, o papà e figlio, e qualche rara volta anche mamma e figlio, indossano gli stessi capi d’abbigliamento, ho pensato di realizzare delle magliette con impronte delle mani di tutta la famiglia di modo che anche io mamma di 2 maschietti potessi indossare lo stesso capo loro.

Innanzitutto dovete trovare delle t-shirt semplici senza stampe, io ne ho trovate un pò in giro tra OVS e altri negozi simili, senza poi sapere che a un costo bassissimo tipo 2 euro le avevano a Decathlon di tutte le taglie!

Vi consiglio di prenderle bianche perchè colorate difficilmente si trovano le stesse sfumature dello stesso colore per uomo, donna e bambini!

MATERIALE OCCORRENTE

Una t-shirt per ogni componente della famiglia

Un colore per tessuti per ogni componente della famiglia tipo questi

Magliette con impronte delle mani

Cartone

Un pennello e un piatto di plastica

PROCEDIMENTO

Faccio subito un preambolo…noi abbiamo fatto un piccolo errore di valutazione, non pensando a mettere un cartone all’interno delle maglie e quindi il colore è andato a finire anche sul retro della maglia, non è molto ma è preferibile evitarlo, per cui il mio consiglio spassionato è di metterlo all’interno della maglia prima di fare le impronte!

Noi abbiamo messo anche un cartone grande a terra, di modo che magliette poi potessero restare lì ferme ad asciugare, aperte come le avevamo messe inizialmente.

Detto ciò passiamo alla pratica, e quindi ciascun componente della famiglia dopo aver scelto il proprio colore, deve versarne un po’ in un piatto di carta e con un pennello dipingersi la mano, cercando di non lasciare spazi vuoti e di riempire anche in mezzo alle dita, soprattutto il pollice.

Magliette con impronte delle mani Magliette con impronte delle mani

Ovviamente ai bambini lo dovrete fare voi

Magliette con impronte delle mani

Quando andate a mettere la mano sulla maglia premete più che potete aiutandovi anche con l’altra se necessario

Magliette con impronte delle mani

Magliette con impronte delle mani Magliette con impronte delle mani Magliette con impronte delle mani

Stessa cosa per i bambini aiutateli voi premendo la loro manina delicatamente sulla maglietta

Magliette con impronte delle mani Magliette con impronte delle mani Magliette con impronte delle mani

Nel caso abbiate un bimbo troppo piccolo come me per poter fare tutto ciò, vi suggerisco di mettere la sua manina su un cartoncino, fate disegnare a vostro marito o moglie i contorni della manina, ritagliate e avrete la sua impronta che userete come un timbrino, dipingendola del colore scelto e andandola a imprimere su tutte le magliette.

Inizialmente abbiamo provato a dipingere anche la manina di Cristian ma in effetti era impossibile fargliela tenere ferma e aperta contemporaneamente e quindi, la sua maglietta l’abbiamo dovuta rifare!

Magliette con impronte delle mani

 

 

Magliette con impronte delle mani

Magliette con impronte delle mani

Magliette con impronte delle mani

Sulla più piccola cercate di calcolare bene gli spazi di modo da farle entrare tutte le impronte, ovviamente sempre che abbiate figli molto piccoli, altrimenti il problema non sussiste, perchè già su quella di Gabriel che è una 5-6 anni sono entrate molto tranquillamente tutte le 4 impronte!

Ed ecco il risultato finale delle maglie pronte ad asciugarsi!

Magliette con impronte delle mani

Il colore si asciuga abbastanza in fretta, è lavabilissimo dalle mani solo con acqua e in lavatrice ha un’ottima tenuta, anche se comunque preferisco non lavarle oltre i 30° per non rischiare che si sbiadiscano i colori!

Non vedo l’ora che arrivi il caldo e l’estate per poterle finalmente indossare!

Se volete continuare a seguirmi mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole Creazioni…grandi soddisfazioni!

 

 

 

 

 

Precedente Cornice battesimo in fommy Successivo Cupcake alla vaniglia con frosting al cioccolato bianco

Lascia un commento