Ghirlanda natalizia fuoriporta di lana e spago

L’avevo adocchiata in giro da un po’ di tempo e come tutte le cose che mi piacciono ho deciso che dovevo realizzarla al più presto, anche perchè mi sembrava semplicissima da fare, ed effettivamente questa ghirlanda natalizia fuoriporta di lana e spago, è davvero facilissima da realizzare!

Inoltre mi è appena arrivata una macchinetta per fustellare, simile alla big shot, ma molto più piccola e soprattutto più economica, di cui farò prestissimo una bella recensione completa, e quindi dovevo assolutamente provarla!

MATERIALE OCCORRENTE

Ghirlanda di polistirolo

Spago

Lana rossa

Colla a caldo

1 foglio di gomma crepla dorata e 1 rossa glitterata

Nastro juta con decorazioni sul rosso alto circa 3-4 cm

Cordoncino per appendere la ghirlanda

PROCEDIMENTO

Al termine del tutorial descrittivo troverete il video tutorial con tutti i passaggi dettagliati della ghirlanda.

Misurare con un centimetro da sarta l’altezza complessiva della ghirlanda e calcolare la metà precisa, tracciando due linee con un righello.

Riempire metà della ghirlanda facendo tanti giri intorno ad essa con la lana, bloccandola sul retro con una punta di colla a caldo all’inizio e alla fine dei giri.

E’ importante che la lana venga messa perfettamente tirata e il più stretta possibile di modo che non si veda il bianco del polisitirolo della base.

Fare la stessa cosa con lo spago.

Le decorazioni sono abbastanza libere e soggettive se avete le fustelle come le mie potrete farle uguali, altrimenti potete decidere di fare solo la scritta Merry Christmas o Buon Natale a mano, con un cartamodello.

Qui vi inserisco alcuni cartamodelli per fare le rose o la stella di Natale, nel caso non aveste la big shot o la baby blue.

Ghirlanda natalizia fuoriporta di lana e spago Ghirlanda natalizia fuoriporta di lana e spagoSe utilizzate le rose fustellate per assemblarle andranno rigirate su se stesse, con il lato glitterato verso l’interno, e incollate alla fine sulla base. Se si vogliono realizzare più grandi, avvolgere una seconda rosa alla prima incollando di tanto in tanto per bloccarla a quella più piccola.

Per le foglie non avendo la fustella ho utilizzato uno stampino del cake design.

Una volta ritagliate e incollate le decorazioni con la colla a caldo, creare il fiocco chiudendolo con un filo sottile e poi ricoprendo il filo con un pezzo del tessuto del fiocco stesso.

Incollare il fiocco con la colla a caldo sulla parte superiore della ghirlanda

Infine incollare il cordoncino sul retro della ghirlanda.

Ghirlanda natalizia fuoriporta di lana e spago

Eccovi il video del tutorial completo di tutti i passaggi, per ogni dubbio o domanda potete farla qui sotto o nella pagina omonima al blog.

 

A questo link trovate altre idee natalizie per i regali o per gli addobbi tutto hand made!

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, per non perdervi i prossimi post e soprattutto CONDIVIDETE cliccando sui pulsanti social qui sotto!! Grazie!

Inoltre mi trovate anche su Pinterest e Instagram!

 

 

Precedente Addobbi natalizi con mollette e abbassalingua Successivo Addobbi di Natale con le impronte dei bambini

Lascia un commento