Ghirlanda di fiori di pigne

La voglia della primavera ormai si fa sentire e quindi iniziamo a portarla dentro casa con i suoi colori allegri, attraverso questa ghirlanda di fiori di pigne, se vi sono avanzate da Natale potete riciclare quelle, altrimenti sotto nel materiale trovate un link dove potete anche acquistarle finte e perfette!

Materiali

Istruzioni

  • Dipingere le pigne con gli acrilici

  • Ghirlanda di fiori di pigne

    Dopo che il colore si è asciugato, sulla parte posteriore della pigna che diventerà quella anteriore, colorare di giallo al centro, mentre alle pigne gialle, colorare di rosso o arancione.

  • Ghirlanda di fiori di pigne

    Disegnare due cerchi su un cartone, con quello che avete a disposizione. Se non avete un compasso potete utilizzare le coppette di plastica o i coperchi, due misure differenti, di modo che restino circa 10 cm di spazio

  • Ghirlanda di fiori di pigne

    Ritagliare il cartone

  • Ghirlanda di fiori di pigne

    Incollare le pigne una accanto all’altra, cercando di non lasciare spazi vuoti

  • Ghirlanda di fiori di pigne

    Incollare sul retro il nastrino colorato e appendere la ghirlanda

Suggerimenti

Se volete altre idee sulla primavera date uno sguardo qui

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, inoltre vi ricordo che mi trovate anche su Pinterest, Instagram e vi invito ad iscrivervi al mio canale You Tube che potete trovare a questo link

In questo articolo sono contenuti uno o più articoli con link di affiliazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.