Crea sito

Flauti simili a quelli del Mulino Bianco

2015-06-25 21.54.25

Pensavo che a settembre, visto che il mio piccolino inizierà l’asilo, mi occorrerà una merenda un pò diversa dal Kinder fetta al latte , qualcosa di più pratico sia da poter tenere nello zainetto e non in una borsa frigo, sia che sporchi poco, per cui tra le merende a cui ero più affezionata da piccola, per la sua semplicità e sofficità, ho pensato ai flauti, cercando sempre una ricetta che li renda più simili a quelli del Mulino Bianco, e alla fine credo di aver trovato una che mi è piaciuta abbastanza sul blog di una pasticciona in cucina e io ho solo fatto qualche piccola modifica.

INGREDIENTI

  • 350 g di farina (150 manitoba e 200 di 00)
  • 75 g di yogurt bianco
  • 60 g di zucchero
  • 55 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • 15 g di latte tiepido
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina da 7 g di lievito di birra disidratato o 1 lievito di birra

PROCEDIMENTO

Utilizzare per la lavorazione la planetaria e la frusta.

Dapprima occorre sbattere le uova con lo zucchero, non appena si saranno amalgamate bene, aggiungere il burro ammorbidito, lo yogurt e continuare ad impastare.

Cambiare dalla frusta al gancio e aggiungere il lievito di birra disidratato (o 25 g di lievito fresco), la vanillina e la farina, e farli incorporare al resto dell’impasto.

Versare il latte tiepido e continuare ad impastare per 5-10 minuti, in modo da ottenere un impasto liscio ed elastico.

Flauti fatti in casa

Far lievitare fino al raddoppio, circa un’ora (in forno con lucina accesa).

Fare 4 palline della stessa misura e formare con le mani dei filoncini di impasto lunghi circa 25 cm e larghi 3 cm.

Flauti fatti in casa

Foderare una teglia con carta forno e mettere i filoncini distanti gli uni dagli altri in quanto con la lievitazione e la cottura potrebbero toccarsi (eventualmente metterli in 2 teglie)

Flauti fatti in casa

Farli lievitare nuovamente per circa 50 minuti.

Prima di infornare, inciderli diagonalmente con un coltello

Flauti fatti in casa

Cuocere in forno statico a 180° per 15 minuti circa.

Flauti fatti in casa

Una volta raffreddati tagliarli prima a porzioni e poi per farcirli.

Flauti fatti in casa

Io ho usato la stessa crema al latte dei Kinder fetta al latte senza aggiunta di panna, e poi li ho avvolti in pellicola o stagnola e congelati in freezer.

Flauti fatti in casa

All’occorrenza li scongelo a microonde, oppure li esco all’occorrenza la sera prima per la mattina o la mattina per il pomeriggio e sono pronti da dare ai nostri bimbi in qualunque momento!

Presto proverò a farcirli anche con della nutella fatta in casa e non appena troverò la ricetta che più mi piace la pubblicherò ovviamente qui per poter continuare a dare ai nostri bambini cose genuine, senza che smettano di essere golosi! 😉

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, per non perdervi i prossimi post!

Inoltre mi trovate anche su Pinterest e Instagram!

E se vi va condividete cliccando sui pulsanti social qui sotto! Grazie!

2 Risposte a “Flauti simili a quelli del Mulino Bianco”

    1. Certo, il pan di spagna viene leggermente più alto, ma sofficissimo.
      E’ importante anche usare la funzione scongelamento del microonde, di modo che si scongelino nel modo corretto e tornino buone come appena sfornate!
      Passo volentieri dal tuo nuovo blog, anche il mio è nato da pochissimo e spero di rivederti qui prestissimo! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.