Copriforno col punto festone

Era da tanto che lo desideravo, ma non sapendo cucire, ho pensato di provare a realizzare il copriforno col punto festone che invece trovo di una semplicità incredibile, e infatti devo dire che il risultato mi ha parecchio soddisfatta e non si nota quasi per niente la differenza tra questo e uno cucito normalmente!

MATERIALE OCCORRENTE PER UN FORNO STANDARD

  • 2 rettangoli rossi di pannolenci 50×35 cm
  • Un rettangolo di pannolenci a fantasia 17×50 cm
  • Nastrino rosso a pois
  • 4 quadrati di circa 11-12 cm di pannolenci a fantasia per ricavare 2 cuori larghi circa 10 cm
  • 2 strisce di pannolenci a fantasia 7×13
  • Formina per biscotti a cuore
  • Colla a caldo e colla per tessuti
  • Velcro
  • Coperchio coppetta diametro 16 cm
  • Ovattina per imbottitura
  • Matita, riga, cm da sarta e forbici
  • Cotone rosso e bianco

PROCEDIMENTO

Ovviamente come sempre i tessuti e i colori sono personalizzabili secondo i vostri gusti e questo tutorial è per ottenere esattamente il coprifono in foto

  1. Ritagliare due rettangoli di pannolenci da 50×35 cm
  2. Sovrapporli e cucirli insieme col punto festone, di cui oltre che nel video qui sotto, potete vedere meglio i dettagli in questo mio tutorial
  3. Quando si arriva a cucire l’ultimo lato, prima di farlo, inserire l’ovattina all’interno e stenderla perfettamente. Dopodichè passate e cucire l’ultimo lato.
  4. Ritagliare un rettangolo di pannolenci a fantasia 17×50 cm
  5. Con un coperchio di una coppetta e una matita disegnare 3 semicerchi sul retro del pannolenci e ritagliare solo la parte inferiore, di modo che vi venga un orlo a onde
  6. Incollare con colla a caldo l’orlo ottenuto sulla parte alta del rettangolo di pannolenci rosso
  7. Successivamente incollare con colla per tessuti due nastrini rossi a pois che arrivino oltre l’orlo appena incollato di circa 5-6 cm, ai 2 centri delle 3 onde
  8. Con una formina per biscotti a cuore, ricavare 4 cuori dai quadrati di pannolenci a fantasia e ritagliarli, poi cucirli tra loro a due alla volta sempre col punto festone, lasciando un po’ di spazio per inserire l’ovattina e poi chiuderli completamente
  9. Incollarli al di sotto del nastrino con colla  a caldo
  10. Ritagliare due strisce di pannolenci a fantasia 7×13 cm e incollare una parte, circa un paio di cm, sulla parte superiore del retro del copriforno
  11. Incollare il velcro sulla parte appena attaccata al copriforno, di modo che le strisce si possano aprire e chiudere
  12. Infine col nastrino a pois creare due fiocchetti e incollarli sulla parte superiore del nastrino attaccato precedentemente al copriforno

Ed eccolo qui, davvero soddisfatta del risultato finale soprattutto perchè nonostante io non sappia cucire riesco comunque ad ottenere delle cose carine!

Copriforno col punto festoneVisto l’imminente arrivo della festa della mamma e la velocità di realizzazione (un pomeriggio), potrebbe essere anche un’idea regalo per la vostra mamma!

Vi lascio al video con tutti i dettagli e per ogni altro dubbio potete chiedere qui sotto o sulle mie pagina social!

Per tornare alla home invece cliccate qui

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, inoltre vi ricordo che mi trovate anche su Pinterest, Instagram e vi invito ad iscrivervi al mio canale You Tube che potete trovare a questo link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.