Crea sito

Conchiglie portatovaglioli

In questo periodo adoro le cene in giardino e come sempre mi piace apparecchiare il tavolo a tema, in questo caso, vista la stagione estiva, ho realizzato delle conchiglie portatovaglioli, che portano un tocco di mare sulla nostra tavola!

MATERIALE OCCORRENTE

  • Conchiglie di varie forme, di dimensione media
  • Nastro in juta alto circa 3 cm
  • Nastrino bianco in pizzo alto circa 1 cm
  • Cotone bianco
  • Rotoli di carta igienica
  • Colla a caldo
  • Forbici

PROCEDIMENTO

  1. Ritagliare 5 strisce dal rotolo di carta igienica
  2. Incollare con la colla a caldo il nastro di juta intorno alle strisce di cartone
  3. Col nastrino di pizzo bianco e il cotone bianco, creare un fiocchetto e incollarlo sul rotolo di carta igienica, in corrispondenza della congiunzione del nastro in juta.
  4. Incollare la conchiglia sopra, al centro del fiocchetto. Su alcuni modelli di conchiglie, ad esempio quelle a ventaglio, anzichè incollare il fiocchetto sotto potete incollarlo sopra al centro di esse, come potete vedere nella foto qui sotto!

Conchiglie portatovaglioliEd ecco come spiccano sulla tavola apparecchiata a tema mare, magari accostati al giallo che adoro insieme al celeste!

Conchiglie portatovaglioli

Qui di seguito vi lascio video tutorial che spiega tutto il procedimento in maniera più semplice e veloce!

Se cercate altre idee riciclose vi consiglio di dare uno sguardo qui

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, inoltre vi ricordo che mi trovate anche su Pinterest, Instagram e vi invito ad iscrivervi al mio canale You Tube che potete trovare a questo link

Con questo tutorial partecipo all’iniziativa “Sere d’Estate” delle mie amiche della pagina The Cretive Factory,che vi invito a visitare perchè sempre fonte di idee bellissime e molto originali!

 


10 Risposte a “Conchiglie portatovaglioli”

    1. Poi di questo colore mo ricordano la Grecia, visto che abbiamo appena pittato gli esterni di casa, tutti bianchi! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.