Biglietti gratta e vinci fai da te

Questi biglietti gratta e vinci fai da te, sono davvero un’idea originale per fare gli auguri in modo diverso e divertente! Personalmente non sono una fan dei biglietti di auguri, ma quando sono carini e simpatici, allora li apprezzo e li regalo più volentieri!

Creare i biglietti gratta e vinci fai da te è davvero semplicissimo e veloce, perchè servono davvero pochissime cose che vi elenco qui di seguito

MATERIALE OCCORRENTE

  • Cartoncino colorato (metà di un foglio formato A4)
  • Pennarelli colorati
  • Acrilico colorato del colore di cui volete realizzare la pellicola da grattare
  • Nastro adesivo largo trasparente
  • Detersivo dei piatti o sapone per le mani
  • Un pennello
  • Forbici

PROCEDIMENTO

  1. Scrivete il biglietto seguendo un po’ lo stile dei gratta e vinci originali che si trovano in tabaccheria, ad esempio per la festa della mamma ho creato il Milardario di Baci, oppure per un compleanno al posto del Turista per sempre, ho creato il Giovane per sempre o ancora per degli innamorati al posto di un Sacco di Soldi, ho creato un Sacco di Amore! Insomma per l’impostazione del biglietto largo alla fantasia e ai pennelli colorati!
  2. Successivamente creare con delle formine che preferite, cuori, cerchi, fiori, i campi dove andrete a scrivere il premio o i premi se intendete metterne di più!
  3. Scrivere all’interno delle formine i vari premi, potete anche scegliere di metterne solo uno e sotto gli altri la scritta non hai vinto
  4. Tra i vari premi, anche qui largo alla fantasia, potete scegliere premi affettivi, come baci, coccole, abbracci, carezze,  oppure quelli materiali, come massaggi, viaggi, ingressi al cinema, insomma ciò che preferite, in questo caso il biglietto anzichè essere solo di auguri rappresenterebbe il vero e proprio regalo!
  5. Dopo aver scritto i premi, ricoprire tutta questa parte con un nastro adesivo largo trasparente
  6. Mischiare un po’ di sapone per le mani o detersivo per i piatti e un po’ di acrilico con un pennellino
  7. Dipingere con la vernice ottenuta le formine cercando di rispettare i contorni
  8. Lasciare asciugare e se la scritta si legge ancora, fare una seconda passata di vernice.
  9. Dopo che si asciuga, si potrà tranquillamente grattare con una moneta come un normale gratta e vinci!

Biglietti gratta e vinci fai da te

Ed ora vi lascio al video con tutti i passaggi e alla dimostrazione di come si grattano facilmente!

Per tornare alla home invece cliccate qui

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, inoltre vi ricordo che mi trovate anche su Pinterest, Instagram e vi invito ad iscrivervi al mio canale You Tube che potete trovare a questo link

 

Precedente Fiore portacandela con cucchiai di plastica Successivo Ricetta della birra di frumento Weizen stile tedesco

Lascia un commento