Barattoli di vetro decorati

2015-05-29 23.03.15 2015-05-29 23.06.03Le ultime creazioni di questi giorni, ovvero i barattoli di vetro decorati, mi hanno dato particolare soddisfazione perchè oltre ad aver ottenuto un risultato abbastanza carino, ho imparato ad usare la pistola del silicone che di solito usa sempre mio marito per tanti lavoretti di casa, e da cui io ero mi ero sempre tenuta a debita distanza, fino a quando non ho scoperto che il silicone acetico bianco, se utilizzato attraverso dei beccucci per sac a poche, somiglia tantissimo alla panna!!!

Questo è bastato per farmi venire voglia di provarlo ad usarlo e perchè amo molto tutto ciò che è pannoso e che ha a che fare con torte e cupcake!!!

Per cui mi sono messa all’opera e questi sono i risultati!

Vi garantisco che sono semplicissimi da fare e con un effetto finale come potete vedere davvero molto carino!

Dunque vediamo l’occorrente per realizzarli:

– un barattolo di vetro con coperchio, se dritti ancora meglio, quelli che io avevo disponibili, sono bombati ed è un pò più difficoltoso incollarci la targhetta con la scritta

– 1 tubo silicone acetico bianco completo di pistola ( per le prime volte potete provare anche con quello in tubetto, costa di più ed è di quantità inferiore, però per imparare può essere più pratico)

– 1 beccuccio a stella per sac a poche, che si possa adattare al silicone utilizzato

– Nastrino per ricoprire la circonferenza del coperchio, quindi della stessa altezza di esso

– gessetti da incollare sul silicone con eventuali perline che diano l’effetto degli zuccherini

– Feltro

– Lettere in compensato

– Colla per tessuti

Innanzitutto occorre preparare la pistola col silicone,

2015-05-22 21.14.22

 

cercando di incastrare il beccuccio della sac a poche sulla punta della pistola, aiutandovi magari con uno di quelli di plastica a cono venduti insieme al silicone stesso e ritagliandolo poco più sotto dell’apertura del beccuccio per la panna (come dalla foto)

2015-05-22 21.15.14

 

 

Mettere dello scotch intorno al beccuccio di sotto così da creare uno spessore per far aderire meglio quello che andremo a sovrapporre

 

 

2015-05-22 21.18.15

Incastrare il beccuccio per la panna con quello trasparente del silicone

2015-05-22 21.19.38

 

 

e inserire il tutto sul tubo di silicone ovviamente aperto!

2015-05-22 21.19.54

Sbloccare la pistola e premere facendo uscire il silicone sul coperchio del vasetto girandolo e facendo dei cerchi, proprio come se si stesse decorando un cupcake, cercando di lasciare meno vuoti possibili, e continuare facendo altri strati via via più stretti fino ad arrivare a creare una punta centrale.

2015-05-22 21.34.11

Subito dopo applicare i gessetti e le perline dove si preferisce

2015-05-22 21.43.32

2015-05-22 21.43.41

2015-05-22 21.44.14

 

2015-05-22 21.44.21

Lasciare asciugare il tutto in un luogo areato per almeno 24 ore, il silicone ha un odore molto forte, e quindi conviene lasciarlo in un posto dove possibilmente si possono tenere le finestre aperte.

Dopo che si è asciugato, con le forbicine si possono ritagliare eventuali filamenti residui del silicone.

Incollare il nastrino con della colla per tessuti intorno al bordo del coperchio, facendo in modo che inizio e fine del nastro stesso vadano a coincidere col centro del barattolo al di sotto del quale applicheremo la targhetta.

Fare un fiocchettino e incollarlo, coprendo la parte dove si congiunge il nastrino.

Io ho trovato le letterine in compensato, per fare la targhettina, dal cinese, in una confezione con tutte le lettere dell’alfabeto colorate, al costo di 3 euro, non male, anche se ogni lettera ha solo un colore per cui non si può scegliere la combinazione dei colori in base alla parola, ad esempio nella parola caffè le F sono tutte gialle, invece avrei preferito alternare i colori!

In alternativa, per una maggiore personalizzazione, si potrebbero acquistare quelle in compensato dalla merceria, ma credo siano nel color legno naturale, quindi si può decidere di lasciarle così, oppure di dipingerle.

Comporre con le letterine il nome da indicare sulla targhetta, di modo che si possa ritagliare il feltro della misura precisa dello spazio occorrente, e incollarle sul feltro.

In ultimo incollare il feltro con le letterine al barattolo di vetro, dal lato dove avevamo messo il fiocchetto, centrandolo rispetto ad esso.

Ecco qui l’ultima creazione!

2015-05-27 14.50.02

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, per non perdervi i prossimi post!

Inoltre mi trovate anche su Pinterest e Instagram!

E se vi va condividete cliccando sui pulsanti social qui sotto! Grazie!

 

Precedente Portatovaglioli con gessetti Successivo Panche da giardino con pedane EPAL

Lascia un commento