Angelo di Natale portafoto

Questa idea mi è sembrata un’alternativa molto carina alla classica pallina con foto da appendere all’albero (che potete trovare qui), anche perchè essendo molto completo si può utilizzare anche come quadretto da appendere al muro per decorare la casa durante le feste, per cui oggi vediamo come realizzare un angelo di Natale portafoto con gli abbassalingua o stecchi di gelato.

Essendo un lavoretto semplice potreste farlo anche insieme ai vostri bimbi!

MATERIALE OCCORRENTE

3 Abbassalingua più larghi del colore che preferite (nel mio caso rossi)

4 Abbassalingua o stecchi gelato più sottili colore neutro

Gomma crepla o cartoncino color carne, giallo, e del colore dei 3 abbassalingua grandi (quindi nel mio caso sempre rosso)

Un centrino di carta di quelli che si usano tra la torta e il vassoio

1 scovolino dorato

Cordoncino dorato per appendere

Pennarello nero e rosso

Colla a caldo, penna e forbici

1 Foto da inserire

PROCEDIMENTO

Alla fine di tutti i passaggi troverete anche un video tutorial in cui si vedono meglio i vari momenti della creazione.

Faccio solo un preambolo dicendo che la foto che ho utilizzato era una già stampata precedentemente e quindi come misure non  perfetta, ma dopo aver sistemato il retro con della gomma crepla rossa, non si notava più nulla!

1.Incollare con una punta di colla a caldo i 3 abbassalingua grandi rossi formando un triangolo isoscele

2.Successivamente con i 2 abbassalingua più piccoli creare le braccia, tagliandoli a un po’ più di metà in obliquo e incollarli sopra quelli rossi

3.Tagliare gli altri due abbassalingua a circa metà per fare le gambe e incollarle sotto quelli rossi

4.Disegnare un cerchio sulla crepla color carne, ritagliare e incollare sulla cima del triangolo

5.Disegnare gli occhi col nero e col rosso la boccuccia

6.Poggiando la testa sulla crepla gialla disegnare i capelli, ritagliarli e incollarli

7.Incollare il cordoncino dorato sul retro dei capelli

8.Incollare la foto sul retro del triangolo rosso e coprire con un triangolo di crepla rossa o dello stesso colore che avete scelto degli abbassalingua grandi

9.Ritagliare il centrino di carta a metà e poi ancora una volta a metà e incollarle sul retro dell’angelo per fare le ali

10.Infine creare l’aureola con lo scovolino dorato e incollarlo sul retro dei capelli dell’angelo.

Eccolo qui completato

Angelo di Natale portafoto

Vi lascio al video tutorial  e per qualunque dubbio o domanda rivolgetemele pure qui sotto o nella pagina Facebook!

A questo link trovate altre idee natalizie per i regali o per gli addobbi tutto hand made!

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, per non perdervi i prossimi post e soprattutto CONDIVIDETE cliccando sui pulsanti social qui sotto!! Grazie!

Inoltre mi trovate anche su Pinterest e Instagram!

 

Precedente Palla natalizia di polistirolo con lana Successivo Raccolta di addobbi natalizi con materiali di riciclo

Lascia un commento