Crea sito

Altri modi validi e seri per guadagnare qualcosina on line

Dopo aver parlato di siti di sondaggi, vediamo altri modi validi e seri per guadagnare qualcosina on line e far fruttare il web, ottenendo buoni per shopping on line…o altri bei regalini interessanti! 😉

Quindi parliamo di tipologie piuttosto generiche non classificabili in un unico gruppo come ho fatto per i siti di sondaggi, ma la costante di tutti questi link che sto per elencarvi è la serietà con cui pagano o vi mandano i premi a casa.

1) Nielsen digital Voice

Questo gruppo è davvero famosissimo ed enorme…fanno statistiche e sondaggi a livello mondiale, forse vi sarà anche capitato di vedere alcune pubblicità o servizi televisivi al tg e di leggere sotto, dati raccolti da Nielsen, bè sono loro!

Vi basterà cliccare su questo link qui sopra, registrarvi e scaricare un minuscolo programmino sul vostro pc, che non dà nessunissimo fastidio e non dovete fare assolutamente altro!!! E’ tutto qua!

Loro tramite questo programma fanno statistiche sul vostro uso del pc quando siete on line, tutto in forma assolutamente privata, quindi senza mettere a rischio la vostra privacy e in cambio vi danno dei punti equivalenti a un valore di 50 euro all’anno.

Il primo mese vi danno 600 punti bonus, 300 a settimana, e poi dal secondo mese vi danno dei punti ogni mese in questo ordine 350, 350 e 800…sistematicamente!Arrivati a 1500 potete avere un buono amazon del valore di 10 euro, ma anche altri tipi di buoni, come i best choice, oppure regali materiali o ancora smartbox e molto altro…tutto senza fare assolutamente nulla…e potete installarla su tutti i pc di casa, preferibilmente ad ogni iscrizione è meglio associare un altro indirizzo mail, sennò poi ci possono essere dei problemi di accesso!

Per verificare ogni volta i vostri punti se sono stati accreditati, vi arriva una mail con il link della pagina dove andare a controllare, e comunque il link è questo qui NIELSEN ON LINE

Inserite i vostri dati di accesso e verificate in alto a destra i punti disponibili.

Mentre a sinistra troverete il menu con il catalogo e tutti i premi.

Unica accortezza, è che dovete collegarvi ad internet almeno una volta ogni 10 giorni, di modo che il programma risulti sempre attivo e continuino a darvi i punti che vi spettano.

Ecco qui uno screenshot di alcuni dei buoni che ho preso da quando sono iscritta (dove c’è scritto Withdraw), ma sono molti di più, considerate in pratica che ogni 3 mesi massimo potete prendere un buono da 10 euro!

2) Nielsen mobile

Ovviamente essendo un gruppo grosso e serio non poteva non avere anche l’app per smartphone e tablet e il bello è che per questi possiamo creare degli account separatamente, andando a cumulare altri punti, oltre quelli del nostro pc!

Come sopra consiglio di creare per ogni dispositivo un account con un indirizzo mail diverso, per semplificare l’accesso nel sito e andare a vedere i punti guadagnati.

Vi basterà andare nel play store dal vostro dispositivo, scaricare e installare nielsen mobile, aprire l’app, e registrarvi inserendo i dati richiesti.

Dopo vi chiederà di installare anche nielsen manager, ma è un app di solo supporto a quella principale e per lo stesso discorso del pc, sono abbastanza piccole e ininfluenti a livello di memoria, e hanno lo stesso principio del computer cioè raccogliere dati!

Anche qui basterà che vi collegate a internet una volta ogni 10 giorni, anche con la wi-fi di casa ovviamente!

E’ importante che l’app risulti sempre attiva, se non lo è c’è qualche problema e dovete contattare il servizio clienti dove rispondono subito e a quasi ogni orario!

Inizialmente vi apparirà sempre l’icona nella barra delle notifiche sopra al vostro smartphone o tablet, se vi dà fastidio, basterà tenere premuta la notifica, accedere alla gestione applicazione e cliccare su rimuovi notifiche.

Quando volete visualizzare i punti basterà accedere al link che vi ho messo inizialmente dove c’è scritto Nielsen mobile e inserire i dati di accesso vostri personali!

Stessi premi e stesso discorso di punteggio di Nielsen On line!

Ed eccovi anche qui la prova dei miei incassi di buoni da 10 euro di amazon!

3) Gfk Eurisko

Anche questo gruppo è un colosso nel settore delle ricerche di mercato e delle statistiche sui consumi a livello mondiale.

In pratica mandano a casa un apparecchietto che si chiama My scan e un libro dei codici, in cui vengono elencati i giorni della settimana,supermercati e ipermercati in ordine alfabetico, tutti accompagnati da codici a barre, e un elenco di prodotti alimentari suddivisi in categorie, carni, pesce, frutta, e così via.

Si deve fare la scansione di tutto ciò che si acquista in casa eccetto solo alcuni articoli (specificati nel libro dei codici), leggendo i dati dallo scontrino e passando lo scanner sul codice a barre dei prodotti acquistati.

Laddove il codice a barre non valesse, si possono usare quelli del libro dei codici.

Dovete fare almeno una scansione a settimana, dato che si presume che si faccia almeno una spesa a settimana, e se per caso dovete partire per delle ferie, dovete comunicarlo al servizio clienti così non perderete i  punti per quel periodo lì, per un massimo di 3 settimane all’anno.

Ogni settimana si ricevono dei punti, oltre a dei piccoli sondaggi a cui si può rispondere direttamente col my scan e che vanno ad incrementare il punteggio.

Dopo un pò di tempo arriva a casa anche un catalogo con tanti premi per la casa, per i bambini, per il tempo libero, di vario genere e valore.

Io sono in attesa di ricevere il nuovo catalogo e poi sicuramente a breve farò l’ordine dato che ho circa 4000 punti! 😉

Potete conoscere il vostro punteggio, telefonando al servizio clienti, oppure all’inizio di ogni mese uscirà l’importo sul vostro my scan.

Non occorre avere la linea fissa, il my scan comunica attraverso una scheda contenuta suo interno, è importante però che resti sempre collegato alla corrente in un punto fisso e non venga mai staccato, il costo da sostenere per il suo consumo è davvero irrisorio, parliamo di un paio d’euro all’anno!

Qui però non ci si può candidare come per gli altri siti con una semplice registrazione, ma dovete lasciarmi il vostro nominativo (solo se realmente interessati), o qui sotto tra i commenti, o sulla pagina Facebook del blog da qui, magari anche con messaggio privato e io poi vi farò sapere la procedura per inviare a loro la vostra candidatura. Non è sempre certo che accettino altri membri,  dipende dalla zona in cui abitate e dal campione di cui hanno bisogno in un determinato momento, però se non venite richiamati subito, non disperate, non appena ci sono posti disponibili loro vi ricontatteranno!

Se si è precisi a fare tutte le scansioni, c’è anche un altro apparecchietto che potrebbero inviarvi e che si chiama Meter, si porta addosso tutto il giorno per un certo periodo,  incrementando notevolmente il punteggio, ma al momento sono ancora in attesa di riceverlo, dato che sono stata contattata vari mesi fa, ma non mi è ancora arrivato nulla! 🙁

4) Blurum

Screenshot 2015-05-22 16.44.41

Su questo sito, ci sono un pò delle riserve, in quanto non è così facile prendere i premi, però mi sento di segnalarlo, perchè sulla pagina facebook, ci sono tantissime testimonianze di gente a cui è arrivato il regalo scelto, e tempo fa sono riuscita a prendere delle ricariche vodafone da 20 euro, di cui però essendo passato del tempo non ho prove da postarvi, ma solo la mia parola! 😉

Il problema è riuscire a ordinare questi regali.

Ma andiamo con ordine.

Questo sito permette di fare ricerche attraverso alcuni motori di ricerca a scelta, tra google, news, bing, yahoo. youtube e pagine gialle.

Ogni volta che faremo una ricerca diversa guadagneremo un punto, e per diversa intendo sia parole e frasi sempre nuove, sia argomenti di senso compiuto…Non potete mettervi a fare ricerche finte solo per fare punto, ma devono essere comunque sensate, altrimenti vi annullano il punteggio (e vi possono anche bloccare per un certo periodo), dato che quando fate la richiesta del premio loro poi effettuano dei controlli. Potete comunque fare ricerche con le stesse parole, ma ovviamente non guadagnerete altri punti!

Può capitare che accanto ai nomi dei motori di ricerca al posto del numero 1 (che sarebbe il punteggio) in un cerchio azzurro, esca un altro numero più alto in un cerchio arancione, non è un altro che un bonus che dura pochi minuti, e quindi guadagneremo quel numero indicato, ogni volta che faremo una ricerca con quel determinato motore di ricerca in quel momento.

Ci sono anche altre funzioni, quella dei preferiti ad esempio!

Possiamo sfruttare la loro pagina mettendola come homepage e inserendo i link di tutti i siti a cui accediamo più spesso.Ogni sito che inseriamo vale 5 punti per massimo 25 link al giorno, e ogni volta che accediamo a quel link avremo un punto.

A volte appaiono dei link consigliati, cioè degli sponsor, con un numerino vicino che se cliccati vi si apre la schermata del sito corrispondente a quella pubblicità e voi guadagnate il punteggio corrispondente al numero scritto nel cerchio arancione. ovviamente in questo caso vale solo un clic!Gli altri non vengono retribuiti.

Si può usare anche la funzione “vai a” inserendo il nome del sito che ci interessa, anche qui guadagneremo un punto ogni volta che la utilizziamo.

Inoltre dal menu principale si può scegliere di segnalare il browser utilizzato e questo permette di guadagnare altri punti, in base sempre al numerino indicato nel cerchio azzurro accanto al browser da voi scelto.

Si guadagnano punti, anche presentando un amico, utilizzando l’apposita funziona sulla schermata iniziale, guadagnerà punti sia chi presenta l’amico che chi si iscrive per la prima volta!

I punti vengono indicati su una sorta di contatore, durano due anni e se ci si clicca sopra, si può sapere quanti stanno per scadere, e vengono suddivisi in tipologie di accredito.

I premi si possono richiedere soltanto in determinati momenti e solo poche volte al mese…e questo è il punto critico.

Loro chiamano questi momenti RIASSORTIMENTI, e solitamente durano solo pochi minuti, e possono avvenire minimo 2 massimo 5 volte al mese e non + di una volta a settimana.

Per cui…diciamo che quando avete un premio da prendere…dovete essere talmente fortunati a beccare il momento, che poi  come minimo dovete andare a giocare anche una schedina al superenalotto, perchè rischiate anche di fare il 6!!!! ;-))))

Oppure vi dovete mettere lì con la santa pazienza e aggiornare e riaggiornare la pagina del catalogo premi finchè non vedete la scritta RIASSORTIMENTO!

Essi purtroppo avvengono in maniera del tutto casuale, in orari abbastanza diversi, e per giunta ci sono anche due tipi di riassortimenti, il globale in cui può ordinare anche chi ha fatto un ordine di recente e il dedicato, cioè chi non ha mai fatto un ordine in vita sua!

C’è anche una tabella con tutti gli assortimenti avvenuti, date e orari, e volendo fare una statistica, diciamo che avvengono per lo più di giorno, entro le 15, raramente avvengono più tardi, ma purtroppo questa è la pecca più grande del sito, non poter ordinare i premi in maniera tranquilla!

La durata del riassortimento, dipende da un altro fattore.

Sotto il contatore dei nostri punti c’è uno altro contatore che si chiama globale che se lo vedete il primo giorno del mese avrà una cifra molto alta, ed è la somma dei punti che possono spendere i membri di blurum in tutti il mese durante i vari riassortimenti.

Ovviamente questa cifra viene suddivisa durante il mese e quando avviene un riassortimento questo dura pochi minuti, perchè la cifra anche se grossa, finisce presto!

Soprattutto se ci sono molte persone collegate e se queste persone prendono tutti regali con valore molto alto di punti!

Il sistema quindi come dicevo è un pò complesso, però alla fine ci sono tantissimi bei premi e moltissime testimonianze di gente che li ha ricevuti!Io personalmente ho 14.000 punti e non so come farò a beccare un riassortimento!!Comunque tentar non nuoce, e vi consiglio anche di mettere mi piace alla loro pagina su facebook dove per qualunque problema sono sempre abbastanza veloci nel rispondere!

AGGIORNAMENTO AL 24/09/2017 bocciata alla grande, mio padre ha fatto richiesta di un premio mai arrivato, e inoltre i riassortimenti sono fermi da mesi, sulla pg Facebook non rispondono più, insomma sembra quasi che stia per chiudere, ho perso tutti i punti che avevo e ormai non lo utilizzo più! 🙁

5)MOBILE EXPRESSION

Questa è un’app per smartphone ed è un grande mistero!

Se leggete le recensioni sullo Store, ci sono tantissime negative di gente che non ha ricevuto nessun buono, io inizialmente mi ci sono trovata bene, funziona che ogni settimana devi accedere all’app e ritirare due punti, la prima settimana ti regalano un buono di 5 euro amazon con 10 punti, mentre per avere quello da 10 bisogna arrivare a 15 punti che a questo punto conviene.

Il problema principale, anzi i problemi sono due, innanzitutto non ti dicono che devi accedere ogni settimana altrimenti perdi i punti, ti dicono solo devi tenere l’app attiva sul celluare quindi all’inizio ho perso molti punti e quando ti lamenti o non rispondono, o ti rispondono cose incompresibili o addirittura in inglese o per assurdo ti bloccano l’app rendendola inutilizzabile, quindi vietato lamentarsi!

Poi succede che a un certo punto arrivi ai 15 punti richiedi il buono e non arriva, vai a vedere l’app e te l”hanno bloccata così di punto in bianco senza un motivo! Mi sono reiscritta varie volte con altri account ma alla fine ho desistito perchè lo fanno sistematicamente dopo un po’ di tempo senza nessuna spiegazione logica! Comunque un po’ di buoni amazon li ho presi lo stesso, anche perchè l’avevo installata su vari smartphone anche più vecchi, basta avere un indirizzo mail diverso e un numero di telefono qualunque che non servirà a niente perchè tanto non mandano assolutamente nulla su quel numero!

6) SMARTRIBE

Questo sito è sempre in continua evoluzione, quindi bisogna stare dietro ai suoi cambiamenti, ci si iscrive da pc e si scarica un’app su cellulare che resta in standby, senza consumare batteria, e rileva dati del cellulare!

Pagano in buoni amazon e sono abbastanza affidabili!

Per ora l’elenco è terminato ed è frutto di anni e anni di informazioni su vari siti e blog, oltre che di esperienza fatta direttamente dalla sottoscritta!

Ovviamente se ne usciranno altri, mi riservo di aggiornare la lista in ogni momento!

Alla prossima…dove parleremo dell’ultimo interessante capitolo di come far fruttare la nostra permanenza nel mondo virtuale! 😉

Se vi è piaciuto questo articolo, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, per non perdervi i prossimi post!

Inoltre mi trovate anche su Pinterest e Instagram!

E se vi va condividete cliccando sui pulsanti social qui sotto! Grazie!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.