Albero di Natale con i tronchi

Dopo aver realizzato lo scorso Natale la renna coi tronchi da mettere in giardino, quest’anno mio marito, con l’aiuto di Gabriel, il nostro bimbo di 6 anni, si è diletteto nella preparazione dell’albero di Natale con i tronchi, davvero originale e simpatico!

MATERIALE OCCORRENTE

  • Rametti a volontà, più saranno, più grande e folto sarà l’alberello!
  • Colla a caldo
  • Base di legno su cui poggiare i rametti
  • 4 pezzi di legno piccolini per fare i piedini della base
  • Decorazioni come un albero normale, luci, fiocchetti, collana di perline, pigne piccoline, insomma quello che preferite o che magari avete da riciclare!
  • Una stella o un puntale da mettere in cima

PROCEDIMENTO

  1. Incollare i piedini di legno alla baseAlbero di Natale con i tronchi
  2. Incollare i rametti più grandi alla baseAlbero di Natale con i tronchi
  3. Incollare altri rametti al centro in verticale che fungano da tronco e quindi da sostegnoAlbero di Natale con i tronchi
  4. Salire incollando altri rametti al tronco centrale e tra loroAlbero di Natale con i tronchi Albero di Natale con i tronchi
  5. Decorare con cosa preferite, noi abbiamo spruzzato la neve finta e poi incollato pigne, messo collana di perle dorate, fiocchetti, una serie di lucine e infine la stella di mollette (incollata ad un cono di gomma crepla argentata), di cui potete trovare il tutorial qui
  6. Con i rametti restanti abbiamo creato una piccola renna, visto che mio figlio sentiva la mancanza di quella dello scorso anno!!!Albero di Natale con i tronchi Albero di Natale con i tronchi
    Albero di Natale con i tronchi
    Albero di Natale con i tronchiEd eccolo completato fuori dal nostro giardino, sia di sera illuminato che di giorno!

Albero di Natale con i tronchi Albero di Natale con i tronchi Albero di Natale con i tronchi

Se cercate idee per tanti addobbi fai da te, semplici e riciclosi date uno sguardo qui

Se vi è piaciuto questo tutorial, mettete mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, inoltre vi ricordo che mi trovate anche su Pinterest, Instagram e vi invito ad iscrivervi al mio canale You Tube che potete trovare a questo link

Precedente Raccolta di tutorial di alberelli fai da te Successivo Portacioccolatini natalizi con contenitori ecodosi

Lascia un commento