Una donna costruisce una scaletta per dare riparo ai gatti randagi

@Passioneperigatti_001_

Şebnem Ilhan è una dentista di Tekirdag, in Turchia, che ha aperto la sua casa ai gatti randagi del quartiere. Ma l’ha fatto in un modo piuttosto originale: ha costruito una scaletta che collega il marciapiede alla finestra di casa sua, al piano terra di un condominio.

«Per invitarli a entrare ho ideato questo simpatico sistema – racconta la signora – che sembra piacere moltissimo ai felini del quartiere». Soprattutto durante l’inverno, quando le temperature da queste parti si abbassano notevolmente e gli animali non hanno un posto caldo in cui potersi rifugiare.

Şebnem Ilhan in realtà era un po’ preoccupata che i vicini la criticassero o si infastidissero per la presenza di questa scaletta che agevola la vita ai gatti randagi: «Ma non è successo. Nella zona hanno tutti apprezzato questa strana iniziativa – racconta – e allora ho pensato di abbellire la scaletta con dei fiori, in modo da evitare che ci fossero stonature con la struttura del palazzo».

Questo è soltanto uno dei tanti modi con cui lei si prende cura degli animali della città. Şebnem Ilhan è una delle volontarie più attive della zona, e aiuta ogni giorno cani e gatti randagi a trovare una famiglia che li voglia adottare. «Il mio sogno più grande? Vorrei che nessun animale patisse più la fame o la sete

Precedente Accarezzare un gatto può sembrare un'operazione semplice, ma non sempre lo è Successivo Uomo messo alla porta dal proprio gatto troppo invasivo con il neonato cucciolo