La Zuppa araba di ceci e melanzane è una ricetta che non avevo mai fatto ne’ pensato prima. E devo dire che questa prima prova è stata un gran successo: pentola finita e lucidata in men che non si dica! Ma come sono arrivata a questa ricetta?

Zuppa araba di ceci e melanzane, ricetta vegana, Mangia senza Pancia

Qualche giorno fa sono stata al nuovo supermercato qui vicino casa mia e ho notato che i loro prodotti sono pubblicizzati da un cuoco olandese, Rudolph van Veen, che a me piace moltissimo: lui fa sia programmi di cucina semplice, quella veloce di tutti i giorni, e sia programmi di alta pasticceria. Insomma è bravissimo e potrei guardarlo cucinare per ore e ore. Beh al reparto delle verdure mi imbatto nella scheda di questa zuppa preparata da lui, la Arabische auberginesoep

Zuppa araba di ceci e melanzane, ricetta vegana, Mangia senza Pancia

Guardando gli ingredienti ho subito capito due cose: la combinazione degli ingredienti era sicuramente ottima e di mio gradimento e il piatto finale sarebbe stato a basso contenuto calorico pur rimanendo molto nutriente. E quindi perchè non provare a farla? C’è voluto solo mezzora per prepararla, ovviamente a parte la cottura dei ceci, ed il risultato è stata una zuppa gustosissima e riempitiva. E che profumo in cucina grazie alla cannella…

Zuppa araba di ceci e melanzane – la ricetta


Informazioni

Tipo: Pasto Leggero
Porzioni: 2
Preparazione: 10 min (+ 12 ore di ammollo per i ceci se non si usano quelli in scatola)
Cottura: 20 min (+ 2 ore per bollire i ceci se non si usano quelli in scatola)
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 4


Ingredienti

Zuppa araba di ceci e melanzane, ricetta vegana, Mangia senza Pancia

1 cipolla rossa piccola
1 spicchio di aglio
1 melanzana
1 cc olio extravergine di oliva
700 ml acqua (preferibile usare anche l’acqua di cottura dei ceci)
250 g passata di pomodoro
1 dado vegetale
200 g ceci cotti
1 cc peperoncino in polvere (opzionale)
1 bastoncino piccolo di cannella
1 mazzetto di coriandolo fresco (se non lo trovate va anche bene il prezzemolo)


Procedimento

Zuppa araba di ceci e melanzane, ricetta vegana, Mangia senza Pancia

Per cuocere i ceci, a meno che non usiate quelli in barattolo, metterli a bagno il giorno prima per tutta la notte e la mattina farli bollire in abbondante acqua leggermente salata per circa 2 ore, fino a che non risultino morbidi. Se non si ammorbidiscono dopo due ore allora aggiungere una puntina di bicarbonato nell’acqua e subito diventeranno soffici! Conservare l’acqua di cottura per usarla più avanti nella ricetta. Lavare e tagliare la melanzana a dadini e tagliare a fettine cipolla e spicchio di aglio.

Zuppa araba di ceci e melanzane, ricetta vegana, Mangia senza Pancia

Far soffriggere leggermente l’aglio e la cipolla nel cucchiaino di olio evo per un paio di minuti. Versare i dadini di melanzana e far saltare mescolando frequentemente per non far attaccare per circa 5 minuti. Aggiungere l’acqua (possibilmente in parte quella di cottura dei ceci), la passata di pomodoro, il dado vegetale sbriciolato e il bastoncino di cannella intero. Coprire e appena inizia a bollire abbassare la fiamma e lasciar cuocere per circa 10 minuti per far amalgamare bene i sapori.

Zuppa araba di ceci e melanzane, ricetta vegana, Mangia senza Pancia

A questo punto eliminare il bastoncino di cannella, aggiungere il peperoncino se piace, i ceci cotti e mescolare bene lasciando bollire per un altro paio di minuti.

Zuppa araba di ceci e melanzane, ricetta vegana, Mangia senza Pancia

Con il mixer ad immersione ridurre la zuppa in purea ma non troppo: se rimangono dei pezzetti di melanzana o di ceci va benissimo! Aggiungere il coriandolo fresco (o il prezzemolo secondo i gusti) tritato e servire.

Zuppa araba di ceci e melanzane, ricetta vegana, Mangia senza Pancia

Volendo si può conservare qualche pezzetto di melanzana e qualche cece prima di frullare da usare come decorazione assieme alle foglioline di coriandolo. Ed ecco servita un’ottima zuppa araba profumatissima di cannella, gustosa e anche leggerissima. Un pezzo di pane arabo vicino, magari prima spennellato con un cucchiaino di buon olio e poi tostato in padella (non dimenticate di contare i punti extra!), ed il pasto è completo.

Buon appetito a tutti!

by Giovanna Buono


segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

14 Commenti su Zuppa araba di ceci e melanzane, ricetta vegana

  1. ciao Giovanna, io non amo i ceci ma adoro le melanzane ; se li sostituisco con una patata a dadini pensi che sarebbe possibile? Grazie

  2. i miei ospiti hanno mangiato questa zuppa con piacere, hanno chiesto il bis, bella soddisfazione anche per te, non sapevano niente della mia dieta..

  3. ok il link questo qua va mi ha portato alla tua pagina su fb mentre sul link questo sulla destra dove c’è scrito seguimi su fb mi appare una scritta”la pagina che cerchi non è stata trovata”o qualcosa di simile e anche ddal link tuo sul forum…peró magari è un problema del mio cell non ho provato dal pc magari piú tardi provo e ti dico..kiss

    • credo di aver capito cosa è successo. Nei vari link “Seguimi su FB” invece di mettere il link della pagina di fb diretto avevo usato una pagina di benvenuto (facebook da questa possibilità). E’ probabile che questa pagina, che funziona dal PC, dal cellulare dia problemi. Meno male che me lo hai fatto notare! Hai presente adesso quanti articoli devo cambiare? aiutooooooooooooooo…
      Un bacione 🙂

  4. ma secondo te….io posso non provare questa??ma certo che si e al piú presto direi!sará deliziosa!ps sai che non riesco a trovarti su fb?se clicco il link mi dice pagina non trovata se cerco mangia senza pancia non mi da risultati…come ti trovo?

    • ma come? In ogni post, anche in questo qui, alla fine dell’articolo c’è il link alla pagina di fb… ora verifico se ci sono problemi, intanto ti ringrazio per i complimenti… falla che è una zuppa buonissima e veramente riempitiva!!! Un bacione Manu 🙂

      ps: ho verificato e funziona tutto! Comunque il link diretto alla mia pagina è: http://www.facebook.com/MangiaSenzaPancia

      pps: ma quale link clicchi che non funziona? Mi fai la cosrtesia di spiegarmi? Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.