Il tortino asparagi e pecorino è una ricetta vegetariana che nasce da una serie di eventi fortuiti… e meno male che sono accaduti perché ho avuto l’opportunità di preparare un piatto buonissimo. Qui in Olanda gli asparagi verdi sono poco diffusi a favore di quelli bianchi che vengono invece coltivati in loco e quindi sono in genere un po’ meno cari. Ma tempo fa ho trovato gli asparagi verdi in offerta, metà prezzo, potevo mai non comprarli? E infatti li presi subito. Ma cosa farci? A casa mia a Napoli non mangiavamo gli asparagi quindi non sapevo proprio da dove cominciare…

Tortino asparagi e pecorino, Mangia senza Pancia

Girando in rete mi sono imbattuta nella ricetta di una collega foodblogger, Federica. La sua ricetta è una Frittata di asparagi e salmone, ma io di salmone non ne avevo in casa. Dopo due conti di punti Weight Watchers ho riadattato la ricetta di Federica ed ho ottenuto il mio tortino. Complimenti a Federica per la sua ottima ricetta e grazie per avermi lasciato “scopiazzare” un po’ dal suo bel blog!

Tortino asparagi e pecorino, Mangia senza Pancia

Io e in particolar modo l’olandese siamo rimasti molto soddisfatti del risultato. A parte la pulizia degli asparagi che richiede un po’ di tempo e pazienza, la preparazione di questo tortino asparagi e pecorino è di una facilità incredibile. E il risultato è un tortino saporitissimo e bello umido dentro, veramente buono, ve lo consiglio.

Tortino asparagi e pecorino – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints a porzione diviso in 3 fette = 6 *
* Punti Weight Watchers ProPoints a porzione diviso in 4 fette = 5 *

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:35 minuti
  • Porzioni:3 o 4 fette

Ingredienti

  • 6 uova (medie)
  • 250 g asparagi verdi
  • 1/2 cucchiaino olio extravergine di oliva
  • 30 g pecorino romano grattugiato
  • mezza cipolla
  • 15 g pangrattato (circa 1 cucchiaio)
  • q.b. basilico fresco
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Tortino asparagi e pecorino, Mangia senza Pancia

    Innanzitutto tagliare la cipolla a fettine e lasciarla immersa in acqua fredda così da mitigarne un po’ il sapore forte. Con un pelapatate togliere la parte esterna del gambo degli asparagi, tagliare la punta coriacea e metterli a bollire in acqua con un po’ di sale. Dopo 5 minuti scolarli delicatamente per non rovinare le punte. Tagliare 3 asparagi, quelli un po’ più grossi, per il lungo e metterli da parte. Tagliare tutti gli altri a tocchetti di mezzo centimetro.

  2. Tortino asparagi e pecorino, Mangia senza Pancia

    Mettere il mezzo cucchiaino di olio in un piattino e con un pennello ungere bene una teglia da 22 cm. Mettere il cucchiaio di pangrattato in una ciotolina e usarne un pochino per ricoprire l’interno della teglia unta.

  3. Tortino asparagi e pecorino, Mangia senza Pancia

    Rompere le uova in una terrina e aggiungere poco sale (il pecorino è già salato abbastanza di suo), il pepe se piace e il basilico tagliato grossolanamente. Aggiungere anche il pecorino e la cipolla ben scolata e sbattere il tutto per bene.

  4. Tortino asparagi e pecorino, Mangia senza Pancia

    A questo punto aggiungere gli asparagi a tocchetti e mescolare delicatamente. Versare il composto di uova, asparagi e pecorino nella teglia.

  5. Tortino asparagi e pecorino, Mangia senza Pancia

    Disporre gli asparagi tagliati per lungo in modo da rendere esteticamente più bello il nostro tortino. Distribuire il rimanente pangrattato su tutta la superficie ed infornare a 175° per 30 minuti. Io uso il forno ventilato, per quello statico cuocere per 20 minuti a 180° e poi altri 10 minuti a 200° per far dorare la superficie.

  6. Tortino asparagi e pecorino, Mangia senza Pancia

    Sfornare e lasciar raffreddare bene prima di trasferirlo nel piatto di portata.

  7. Tortino asparagi e pecorino, Mangia senza Pancia

    Tagliarlo a fettine e servirlo con insalata verde, di pomodoro o con tanti altri contorni a piacere. Il tortino asparagi e pecorino è molto versatile: un ottimo secondo piatto per chi è a dieta o no, ma anche sfizioso come finger food per le feste o da mettere nel cestino del picnic.

    Buon appetito a tutti!

    by Giovanna Buono 

Note

Sempre con gli aspragi provate anche a fare questa ricetta: Quiche di asparagi. Buonissima, leggera e d’effetto.

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

18 Commenti su Tortino asparagi e pecorino

  1. ciao,
    bellissima questa ricetta! anch’io ho un po’ di problemi “dietetici”, mi tocca stare attenta e queste tue informazioni mi sono molto utili!!!!
    ma in questo tortino potrei evitare il pecorino e sostituirlo con il parmigiano? grazie e continua così, sei una fonte inesauribile di informazioni 😉

  2. Sempre io… vorrei rifare il tortino, ma non ho ospiti e non mi sembra il caso di dividere gli ingredienti, allora chiedo…. si possono congelare un paio di porzioni o posso tenerle in frigo e mangiare nei giorni che seguono?
    Siccome sto andando “bene” non voglio sgarrare… that is the question!
    Thanks Gio

  3. Mamma mia! non so più dove sbattere la testa con tutte queste buone ricette!
    Ho degli asparagi verdi surgelati, sabato provo la ricetta visto che ho un aperitivo da fare con amici.
    Mi ispira anche il frullato banana con cacao per una colazione diversa.
    Oggi il riso con tonno e foglie dell’orto…
    Grazie Giovanna!

  4. Ciao Giovanna! Lo scorso anno ho fatto questo tuo tortino ed era buonissimo 🙂 vorrei riprovarci domani sera ma questa settimana ho mangiato troppi tuorli… secondo te posso ridurre il numero di tuorli e usare, ad esempio, 3 tuorli + 6 albumi? che ne pensi? Grazie!!!

    • ciao Sissi! E non sapevo come fare, ho guardato delle guide su internet e diceva di spellarli. Poi ho anche visto che quelli sottili non si spellerebbero. Comunque credo di aver fatto bene con quelli che avevo comprato io o sarebbero restati un po’ coriacei! Forse dipende proprio dalla varietà 🙂
      A presto! 🙂

  5. buongiorno, ieri sera ho provato il tortino…l’ho modificato un pò (sono intollerante alla cipolla) è venuto abbastanza bene.
    vorrei provare la tua ricetta, cosa posso mettere al posto della cipolla?
    complimenti il tuo blog è veramente interessante, avevo iniziato anche io con single & a dieta, ma mi sono dovuta fermare per vari motivi…ancora complimenti.

    • Grazie del tuo messaggio Paola! Come hai provato tu a fare il tortino? Se non sei intollerante anche al porro puoi metterci quello tagliato a fettine sottili altrimenti metti semplicemente qualche asparago in più!
      “Single & a dieta” è carino come titolo, forte! Magari lo riprendi a fare uno di questi giorni?
      Scrivimi ancora, a presto 🙂

  6. Ciaoooo !!!
    Complimenti per la ricetta !!! Ma non hai scopiazzato affatto !! Anzi !!
    Sono felice di esserti stata di aiuto, e di averti dato un ottimo spunto.
    Interessante il tuo Blog.. piacere di averti conosciuto “collega”.
    Un bacio e alla prossima !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.