Torta salata peperoni e provolone

Ecco una nuova torta salata preparata di nuovo con l’impasto di base della galette. La galette è un tipo di crostata francese, preparata con un impasto poco grasso e farcita con ripieni dolci o salati, quindi frutta, marmellata, crema o anche verdure, carni, formaggi… La sfoglia viene stesa molto sottilmente e invece di essere preparata in teglia come la classica torta salata, viene stesa direttamente su carta forno e il bordo dell’impasto viene richiuso grossolanamente sul ripieno. L’apparenza finale è quella di una pizza salata dal look molto rustico e la sua preparazione è molto semplice!

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

Con questo impasto avevo già preparato la Torta salata pomodorini e ricotta, oltre ad altre varianti dolci, ma essendo amante della combinazione peperoni e formaggio ho pensato di provare questo nuovo ripieno. Io ho usato il provolone piccante perchè lo preferisco con i peperoni ma ovviamente potete anche usare quello dolce se vi piace di più.

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

Il risultato è squisito quanto la prima torta salata, si fa difficoltà a dire qual è più buona: il binomio peperoni e provolone ha ovviamente un sapore più marcato e forte della combinazione più delicata pomodorini e ricotta. Per giudicare dovrete provarle entrambe!


Torta salata peperoni e provolone – la ricetta


Informazioni

Tipo: Piatti unici e spuntini
Porzioni: 8 da spuntino/cena leggera, 4 da piatto unico
Preparazione: 20 min
Cottura: 45-50 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali = 40
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione da spuntino = 5
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione da piatto unico = 10


Ingredienti

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

Questi sono gli ingredienti ma al posto dei pomodorini e del parmigiano…

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

… nel ripieno useremo peperoni e provolone grattugiato!

Impasto
170 g farina 00 o integrale o di farro 
un pizzichino di sale
37 g margarina leggera (40% di grassi)
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
3-4 cucchiai di acqua minerale fredda

Ripieno
125 g Ricotta
50 g provolone piccante o dolce grattugiato
1 cucchiaino di sale aromatizzato alle erbe o 3/4 cc di sale fino e erbette secche miste
2-3 peperoni di colori diversi
3-4 foglie di basilico
un po’ di acqua e di sale grosso


Procedimento

Ripieno

Misurare gli ingredienti per il ripieno in una ciotola: ricotta, provolone piccante o dolce grattugiato, sale aromatizzato alle erbe (o sale fino e erbette secche a piacere) e il basilico a pezzettini. Mescolare bene fino ad ottenere la consistenza di una crema.

Lavare e pulire i peperoni tagliandoli a metà ed eliminando i semini e i filamenti interni. Tagliare i peperoni a striscioline sottili magari evitando di tagliarli tutti subito così da potersi regolare con esattezza al momento della farcitura e non sciuparli.

Impasto

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

Mescolare farina e sale, spezzettarvi dentro la margarina fredda di frigorifero e mescolare con una forchetta, poi aggiungere anche l’olio e continuare a mescolare fino a quando diventerà un po’ sabbioso. Versare due cucchiai di acqua minerale anch’essa fredda di frigo e cominciare a impastare con le mani. Aggiungere altra acqua minerale un cucchiaio alla volta fino a quando l’impasto diventa compatto. Lavorarlo un altro po’ a mano per amalgamare gli ingredienti e poi formare una palla e schiacciarla leggermente.

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

Accendere il forno a 200° prima di continuare. Mettere l’impasto su un foglio di carta forno e con il matterello iniziare a schiacciarlo dando la forma di un disco. L’impasto deve essere steso quanto più sottile possibile. Non è difficile ma ci vuole un po’ di pazienza e olio di gomito. Con questa dose si riesce ad ottenere un disco di circa 35-36 cm di diametro.

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

Trasferire la carta forno sulla leccarda o su una teglia da forno larga. Versare la crema di ricotta e con un coltello o una spatola spalmarla uniformemente sul disco di pasta lasciando un paio di centimetri vuoti tutt’intorno al bordo.

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

Cominciare a sistemare le striscioline di peperoni sulla crema di ricotta e provolone partendo dal centro formando dei cerchi concentrici. Lavorare di fantasia specialmente se si usano peperoni di colori diversi ma comunque cercare di disporre le striscioline vicine ma senza sovrapporle e alternando i colori.

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

Ripiegare il bordo dell’impasto sul ripieno molto approssimativamente, schiacciando leggermente le pieghe che si verranno a formare per farle aderire bene tra loro. Bagnare leggermente tutto il bordo con dell’acqua e attaccarvi un po’ di sale grosso. Distribuire 2 cucchiaini di olio sulla superficie della torta salata e infornare per circa 45-50 minuti nel forno preriscaldato a 200°: i peperoni devono risultare cotti e un po’ abbrustoliti  mentre il bordo dell’impasto deve apparire leggermente dorato e croccante. Se lo volete più dorato basta usare il grill per qualche minuto.

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

Lasciar raffreddare la torta salata per almeno 15-20 minuti prima di trasferirla sul piatto di portata: innanzitutto staccarla dalla carta forno lungo tutto il bordo e poi con l’aiuto di una paletta larga staccare la parte centrale farla scivolare dalla carta forno direttamente su un piatto largo a sufficienza.

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

La vostra cucina si riempirà di profumo e di colori: garantito!

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

La torta salata peperoni e provolone si può gustare calda appena sfornata o fredda ma secondo me la temperatura migliore è quella ambiente. Anche questa versione di torta salata è piaciuta tantissimo a casa.

Torta salata peperoni e provolone, Mangia senza Pancia

Ed ecco il dettaglio della fetta… morbido ripieno in crosta croccante: una delizia. La torta salata peperoni e provolone può essere divisa in 8 spicchi come spuntino o cena leggera ma se invece volete mangiarla come pasto principale, allora ne potete prendere un quarto e assieme ad una bella insalata verde diventa un pasto “a pancia piena” perfetto.

Enjoy!

by Giovanna Buono 

 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

11 Commenti su Torta salata peperoni e provolone

  1. Ciao, vorrei farla stasera ma avrei una domanda, se ne avanza può essere conservata in freezer già cotta e mangiata i prossimi giorni? Con la pasta sfoglia lo faccio sempre, ma questa dato che ha pochi grassi ho paura che si rovini
    Grazie 🙂

  2. Ma Givanna la tua pizza e meravigliosa!!! velocissima sono rimasti a cena degli amici di mio figlio non potevo fare la pizza con la mia ricetta va inpastata 24ore prima quindi ho fatto la tua ,cotta nel fornetto con la pietra refrattaria erano bellissime ho pensato di mandarti le foto ma in un attimo erano gia state attaccate la prossima volta spero di riuscirci !!!!GRAZIE

  3. Ho tatto quella alla ricotta e pomodorini ma rendendola ancora più light utilizzanti ricotta light santa lucida e 1 solo cucchiaio di olio nell’impasto… I punti sono diminuiti e ne ho potuta mangiare metà

  4. ciao Giovanna ho notato che usi molto spesso la ricotta ….. ma è ricotta normale o un altro tipo? sempre grazie x le risposte

  5. Buona e bella da vedere … Da fare sicuramente … Oggi ci penso se farla da portare domani ad una grigliata come spuntino aperitivo o farla x me 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.